INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS

Giacomelli: «L’Aquila potrà essere punto di riferimento per il 5G»

«Le prospettive sul 5G sono straordinarie semmai è importante sottolineare che l’Italia è il primo Paese europeo a partire con la sperimentazione così importante in 5 città e che L’Aquila ha la possibilità di scommettere ancora di più sul proprio futuro e soprattutto sull’ essere un punto di riferimento per tutto il Paese. L’ Aquila come le altre città diventano così il riferimento per tutti gli operatori, per tutte le aziende innovative di tecnologia che vogliono scommettere sulla nuova piattaforma».

Lo ha detto all’Aquila il sottosegretario allo Sviluppo economico con delega alla comunicazione Antonello Giacomelli, a margine di una tavola rotonda sull’avvio della sperimentazione della tecnologia 5G nel capoluogo di regione.

 

Fonte: AGI

 

Foto di: formiche.net

Altre notizie che potrebbero interessarti

Pescara, evade dai domiciliari per rubare profumi: arrestato

Gioia Chiostri

Sottoscritte 35 convenzioni in materia di sistema idrico, dal Masterplan 117 milioni di Euro

Redazione IMN

Marsica Calcio 2006, la prossima stagione riparte dal mister Pierluigi Liberati

Redazione IMN