INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV Sport

Gelo e neve sulla Marsica: molte le gare calcistiche annullate

Il maltempo che si è abbattuto nelle ultime ore sull’Abruzzo e, in particolare, sul territorio marsicano, ha costretto le società calcistiche, dalla promozione alla seconda categoria, al rinvio delle gare previste per domenica 6 gennaio, inviando un comunicato ufficiale alla Figc Abruzzo, che sul proprio sito ha riportato nel dettaglio gli incontri che subiranno la sospensione.

 

Non si riscontrano problemi per l’Avezzano Calcio, squadra marsicana di serie D, che domani affronterà il Cesena, attualmente prima in classifica, nelle mura dello stadio romagnolo Dino Manuzzi. I biancoverdi di Giampaolo affronteranno la gara con una rosa che conta molti infortunati e indisponibili, come Padovani.

 

Giocheranno anche le marsicane in eccellenza: il Paterno di Torti andrà in trasferta a Cupello e i granata di mister Iodice ospiterà i neroverdi del Chieti. La situazione del campo da gioco del Capistrello attualmente risulta abbastanza critica, con il manto coperto di neve, ma la Figc non ha ritenuto opportuno sospendere la gara. La società è stata costretta a ricorrere, con mezzi e forze proprie, alla pulizia del campo.

 

In promozione, girone A, rinviate le gare tra Angizia Luco – Real Hatria e Sportland Celano – Morro D’oro. I campi delle marsicane, con neve e ghiaccio, non sono stati ritenuti idonei per lo svolgimento delle partite in questione. Anche in prima categoria, girone A, situazione critica per gli stadi: stop di ben 7 gare. Le squadre interessate sono il Celano, che avrebbe dovuto affrontare il Real Carsoli proprio oggi, sabato 5 dicembre alle ore 14 e 30. Non si disputerà la gara tra la Plus Ultra di mister Principe e il Villa San Sebastiano dell’allenatore Di Nicola e la partita tra il San Benedetto Venere e i rossoblù del Barrea.

 

Rimane ancora in bilico la sorte della gara tra l’Atletico Civitella e il San Francesco, nel comunale di Civitella Roveto. Confermato l’incontro tra il Tagliacozzo di Caringi e i rossoverdi del San Pelino.  (V.D.G.)

 

 

 

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Biodiversità contadina: ecco i 12 ‘sigilli’ abruzzesi esposti a Roma

Gioia Chiostri

Capistrello, il Monumento ai Caduti sul Lavoro e l’area circostante cambiano volto: lunedì i lavori di restyling

Redazione IMN

Isola Pedonale Avezzano: mai un progetto in Comune

Di Bastiano: «Ancora non udiamo le posizioni di Di Pangrazio e De Angelis»
Redazione IMN