INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

GDF: sequestrata sala scommesse abusiva

Denunciato il titolare, 40enne pescarese

La Guardia di Finanza di Pescara ha sequestrato una sala scommesse abusiva a Pescara.
Le indagini erano partite nel mese di novembre consentendo ai militari di scoprire che l’esercizio era privo di autorizzazione amministrativa dell’Agenzia delle Dogane e Monopoli e della licenza di Pubblica Sicurezza ed operava per conto di un bookmaker austriaco.
Denunciato il titolare, un 40enne pescarese e sequestrata l’intera attività commerciale, in cui erano presenti 16 postazioni telematiche, televisori e monitor posti a disposizione dell’utenza per scommettere sugli eventi sportivi, anche “virtuali”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Rifiuti nella cava dismessa ‘Le Grottelle’ a Collelongo: verso la parola fine

Gioia Chiostri

Coronavirus: 240 nuovi contagi in Abruzzo

3254 tamponi eseguiti, 2 le vittime
Redazione IMN

Rsa e casa riposo Ini Canistro: vaccinati 112 ospiti

Direttore sanitario Orsini: "Nostro piccolo record grazie a professionalità, nessun contagio da ...
Redazione IMN