INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS

Gal e Dmc Marsica: lavoro di squadra per il rilancio del turismo

La Dmc Marsica stringe un patto di ferro con le associazioni e gli enti di promozione territoriale e lancia un programma per l’estate 2017 ricco di eventi culturali, sportivi ed enogastronomici. «Il territorio mostra una propensione all’offerta turistica di qualità», ha commentato Giovanni D’Amico, presidente della Dmc Marsica, «l’open day deve sostenere quello che già c’è che ha una sua forza come del resto le altre iniziative. Nel tempo forse è mancata un’organizzazione di fondo che con la Dmc stiamo cercando di mettere e costruire. Stiamo ricevendo molte richieste di adesione e questo è una dimostrazione della volontà di questo territorio di offrire un prodotto di qualità. Siamo certi che ci sarà l’impegno della Regione Abruzzo, che sta investendo molto nel sistema territoriale delle Dmc, nel sostenere in futuro questo nostro progetto».
Questi gli appuntamenti: Marsica Open Archaelogy parte II, (fino al 10 luglio) mostra di reperti archeologici in collaborazione con la Soprintendenza e Comune di Avezzano; C’era una volta il lago (16 e 30 luglio e 6 agosto) visite guidate ai Cunicoli del Ferraro, all’Aia dei musei, al santuario di Angizia e ad Alba Fucens; Festiv’Alba musica e cinema all’anfiteatro di Alba e nella chiesa di San Pietro (dal 9 luglio al 10 agosto), Cammino Rovetano; Borgo Universo ad Aielli (dal 6 al 9 luglio) festival di murales, astronomia, libri e musica; Ambient’arti Morino; Vicoli di gusto a Roccavivi (8-9 luglio), percorso enogastronomico nel centro storico; Intonaci 2017 a Tufo di Carsoli (23-30 luglio) festival dedicato a murales artistici; Festival della comunicazione Controsenso ad Avezzano, Tagliacozzo e Sante Marie (12-14 luglio), Castellaria (dal 20 luglio) al castello di Celano con gli spettacolo de I Teatri dei Marsi, Gironi Divini a Tagliacozzo (17-19 agosto) evento culturale ed enogastronomico dedicato a Dante Alighieri.

 

«La collaborazione tra Gal e Dmc è molto consolidata», ha precisato il presidente del Gal Terre Aquilane, Rocco Di Micco, «il territorio ha dato una buona risposta e questo ci spinge ad andare avanti. Intorno ai Cunicoli sta prendendo forma una rete che a lungo potrà portare anche alla costruzione di posti di lavoro. A breve inizieranno i lavori finanziati dalla Camera di Commercio e questo ci incentiverá ancora di più. Speriamo che sia un piccolo ristoro per le aziende in crisi».

 

Soddisfatto anche il sindaco di Aielli, Enzo Di Natale, referente regionale dell’associazione Borghi autentici d’Italia, per il quale con questa sinergia di forze: «si va oltre la promozione della solita manifestazione standard e si promuove qualcosa di originale e autentico che stimola la curiosità dei visitatori. Questa collaborazione permette a tutti di raggiungere standard elevati».

Fonte: Ufficio stampa Dmc Marsica

Fonte foto: Virtù Quotidiane

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. A Tagliacozzo si è rinnovato il mistero aulico del Volto Santo: vivo il sentimento di piazza

Gioia Chiostri

Avezzano work in progress: lavori partiti su tratto che collega San Pelino e Centro-città

Gioia Chiostri

Bagni sicuri nel mare abruzzese

L'ARTA rassicura i turisti circa la balneabilità in Abruzzo
Redazione IMN