INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Furto in un appartamento ad Ortona dei Marsi: arrestati due giovani romeni

Si allontanano per poche ore dalla propria abitazione e i ladri ne approfittano. È accaduto nella frazione di Aschi Alto del comune di Ortona dei Marsi, (L’Aquila) ma questa volta all’uscita dalla casa saccheggiata ad attendere i ladri c’erano i carabinieri della locale stazione. Sono finiti così in manette due romeni di 32 e 17 anni in trasferta nella Marsica per mettere a segno furti in abitazione.

I due stranieri, entrambi senza fissa dimora e già gravati da analoghi precedenti, stamane si erano appunto portati nella piccola frazione di Aschi Alto e approfittando dell’assenza dei proprietari, tramite l’effrazione di una finestra, si erano introdotti all’interno di una casa nel centro del piccolo paese. Dopo aver messo a soqquadro l’intera casa hanno poi tentato di dileguarsi dalla stessa finestra portandosi dietro un ingente bottino costituito da denaro contante e diversi oggetti in oro.

I loro movimenti hanno però destato l’attenzione di alcuni abitanti della piccola comunità che a loro volta hanno allertato i militari dell’Arma i quali hanno sorpreso i due giovani ladri in flagranza di reato. Il maggiorenne è stato trasferito presso il carcere di Avezzano (L’Aquila), il minore nel Centro di prima accoglienza presso il Tribunale per i minorenni dell’Aquila.

 

 

Fonte: AGI

 

Foto di: lanotizia2.it

Altre notizie che potrebbero interessarti

Giallo a Pescara: trovato uomo senza vita

Redazione IMN

Rapina a mano armata nella zona industriale di Civitella Roveto, nel mirino dei ladri alcune slot machine

Gioia Chiostri

Odissea Pucetta: guasto al pulmino, pranzo al McDonald’s e nel menù la prima vittoria dell’anno

Redazione IMN