INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS

Furto di 90 euro a casa di un’anziana, arrestati due pescaresi di etnia rom

Accusati di essere gli autori di un furto compiuto nell’abitazione di un’anziana, nel quartiere di san Silvestro, due pescaresi, entrambi di etnia rom, sono stati arrestati dagli agenti della Squadra mobile in esecuzione di un ordine di custodia cautelare emesso dal gip Antonella Di Carlo su richiesta del pm Valentina D’Agostino. Si tratta, in particolare, di Guerrino Di Rocco, 56 anni, e Umberto Bevilacqua, 32enne. I provvedimenti restrittivi sono stati eseguiti all’alba e, come disposto dall’autorità giudiziaria, entrambi sono stati posti ai domiciliari.

I fatti risalgono al 26 agosto scorso. Uno degli indagati era riuscito ad introdursi nella casa della 73enne che in quel momento stava riposando rubando 90 euro custoditi in un portafogli per poi dileguarsi a bordo di un’autovettura alla cui guida vi era il complice rimasto in strada con la funzione di ‘palo’. Le indagini esperite dalla Squadra Mobile, basate sulla visione di alcune telecamere di sorveglianza e sul racconto di due testimoni, hanno consentito di identificare entrambi i pescaresi che ora dovranno rispondere di furto aggravato in concorso.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Perché Sanremo è Sanremo… anche nella Marsica

Gioia Chiostri

All’Istituto scolastico Collodi-Marini di Avezzano arriva la cardio-protezione: istallato il defibrillatore salva-vita

Redazione IMN

VIDEO. Santa Croce, nuova udienza in aula di Tribunale per i lavoratori: ancora Comune contro Colella

Gioia Chiostri