INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Furto all’Umberto I di Tagliacozzo, portata via una strumentazione da 200mila euro

L’allarme è arrivato alla Stazione dei Carabinieri di Tagliacozzo nel primo pomeriggio di oggi.

La direzione del Presidio Civile Umberto I di Tagliacozzo ha riscontrato, infatti, l’assenza di quattro sonde endoscopiche dal valore di circa 50mila euro ciascuna. Il furto delle strumentazioni potrebbe essere avvenuto nella notte appena trascorsa, quando, cioè, il via vai dei medici e dei pazienti viene meno.

Le procedure di gastroscopia e colonscopia, che rendono necessario l’utilizzo degli strumenti sottratti, hanno una periodicità bisettimanale e gli operatori sono certi che, ieri, i dispositivi medici erano al loro posto.

Sul luogo del furto, sono intervenuti, prontamente, i militari della Stazione dei Carabinieri di Tagliacozzo.

Avviate le indagini, non ci sono, per ora, ancora sospettati.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Prima infanzia, visita alle strutture di Avezzano e consegna dei voucher per le famiglie

Gioia Chiostri

Teramo, Gentiloni: «Occorrono interventi specifici»

Redazione IMN

Capistrello, l’Amministrazione Ciciotti: «Il segretario del circolo Pd non conosce la parola bluff»

Redazione IMN