INFO MEDIA NEWS
EVENTI NEWS SLIDE TV

Formazione in Regione: al via corso per export

In Abruzzo semaforo verde per il progetto "Ri-parti con l'Export". In agenda, due corsi di formazione sulla comunicazione digitale e sul marketing internazionale.

“Ripartiamo Abruzzo”: l'antidoto alla crisi per le imprese abruzzesi

Parte in Abruzzo il progetto nazionale “Ri-parti con l’Export”, inserito nel Patto per l’Export promosso dal ministero degli Affari esteri.

Il progetto prevede la realizzazione da parte di Anpal servizi e Ice-Agenzia per la promozione all’estero di un corso di formazione per i percettori di Reddito di cittadinanza in grado di creare competenze nel settore dell’export. La Regione ha provveduto a pubblicare l’Avviso pubblico che permette a tutti gli aventi diritto di presentare la domanda di partecipazione al corso che è completamente gratuito.

In Abruzzo, l’intervento di politica attiva prevede l’erogazione di un primo corso di formazione “Corso di Specializzazione in Export & Comunicazione Digitale per l’Estero (Marketing Manager)” della durata di circa 330 ore di formazione in aula con stage di 2 mesi, rivolto a destinatari con età massima di anni 40 al momento della domanda (tirocinio curriculare).

Successivamente, qualora le disponibilità finanziarie previste per la realizzazione dell’intervento siano sufficienti e vi fosse un numero adeguato di candidature, potrà essere programmato l’erogazione anche del corso: “Corso in Marketing Internazionale e Digitale (Addetto Export)” della durata di circa 420 ore di formazione in aula. Gli interessati possono presentare domanda di partecipazione entro le ore 12 del 21 settembre inviando la domanda all’indirizzo di posta elettronica certificata: dpg018@pec.regione.abruzzo.it, specificando nell’oggetto della pec la dicitura “Talenti del RDC” e indicando il Centro per l’impiego di propria appartenenza.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Banconote contraffatte da spendere a Sulmona: scatta la denuncia per 4 persone

Redazione IMN

Consiglio comunale Avezzano, varato l’Urban Center e approvata convenzione con TUA

Redazione IMN

A partire da oggi, il ‘San Liberatore’ di Atri avrà un reparto di Urologia e Andrologia

Redazione IMN