INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica

Fondi Ue, Marsilio: “Ciclo 2021-2027 non ancora cominciato”

Presidente Regione Abruzzo: "Noi sono mesi che mordiamo il freno"

Sui fondi europei “noi abbiamo il nuovo ciclo da programmare. C’è intanto un appello che voglio fare: si parla spesso, anche con qualche esagerazione, di spendere questi fondi. Io segnalo che il ciclo di programmazione 2021-2027 non è ancora cominciato perché lo Stato nazionale e l’Unione europea non ha ancora fatto l’accordo di partenariato. Noi sono mesi che mordiamo il freno, abbiamo pronti i nuovi programmi operativi regionali per fare gli investimenti che servono e che riteniamo necessari, abbiamo fatto una lunga concertazione con centinaia di parti sociali, e però questi programmi non li possiamo presentare e quindi non cominceremo a spendere se non prima della fine del 2022”.

Lo ha detto il presidente della regione Abruzzo Marco Marsilio a margine del ‘Festival dell’ottimismo’ in svolgimento a Firenze.

Non credo che questo sia un metodo efficace, poi è troppo facile mettere le regioni sul banco degli imputati quando non si spende – ha aggiunto Marco Marsilio -. I dati che recentemente ho pubblicato sui miei canali social dimostrano che semmai le regioni sono capaci di spendere mediamente il doppio di quello che riesce a spendere lo Stato nazionale attraverso i programmi operativi gestiti dai ministeri”

Altre notizie che potrebbero interessarti

Autotrasporto: sciopero nazionale di 3 giorni

Redazione IMN

Avezzano, oggi inaugurazione della mostra d’arte “Amara terra mia”

Nella Pro Loco di Avezzano si terrà, oggi alle ore 18, l’inaugurazione della mostra di pittura ...
Redazione IMN

VIDEO. L’Avezzano alza la testa: a Fabriano per vincere e archiviare il passato

Alice Pagliaroli