INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Fondi Fucino, “350mila euro per rete irrigua”

250.000 euro a favore del Comune di Trasacco per i lavori urgenti per i 'Tre Portoni', 100.000 euro a favore del consorzio di bonifica Ovest per rete di distribuzione idrica

“Firmati dal dipartimento Agricoltura i provvedimenti di concessione per interventi straordinari sulla rete irrigua fucense per un importo totale di 350.000 euro”.

Lo dichiara il vicepresidente della Giunta regionale con delega all’agricoltura Emanuele Imprudente.

Si tratta nello specifico di 250.000 euro a favore del Comune di Trasacco a titolo di compartecipazione per i lavori urgenti necessari per la ristrutturazione dell’opera architettonica denominata ‘Tre Portoni’, previa sottoscrizione di uno specifico accordo operativo tra il Comune di Trasacco e il Consorzio di Bonifica Ovest Liri-Garigliano, e di 100.000 euro a favore del consorzio di bonifica Ovest quale ente attuatore per la realizzazione di interventi infrastrutturali di ammodernamento ed efficientamento della rete di distribuzione idrica a servizio della Marsica orientale, nonché il dragaggio e la pulizia del fondale del bacino artificiale posto a monte dell’opera di presa situata sul fiume Giovenco nel Comune di Pescina.

“Esprimo grande soddisfazione per il lavoro continuo e costante che si sta facendo in attuazione della riforma dei Consorzi di Bonifica da me fortemente voluta – continua Imprudente – Un importante passo non solo per Trasacco e Pescina ma per il territorio intero, segno che la Regione c’è e che alle chiacchiere e alle considerazioni pretestuose rispondiamo con i fatti”, conclude il vicepresidente.

Altre notizie che potrebbero interessarti

CNA Avezzano: «Riflessioni ed emozioni dalla prima edizione di ‘Incontriamoci’»

Redazione IMN

VIDEO. L’europarlamentare Lorenzo Cesa ‘cicerone’ dei fondi diretti Ue per le piccole e medie imprese d’Abruzzo

Gioia Chiostri

A14, Cipolletti: “Chiesto tavolo unità di crisi”

E’ stato fatto presente nel corso del vertice convocato a Silvi
Redazione IMN