INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Fiori e messaggi davanti le attività dei dispersi

Mazzi di fiori, messaggi, disegni, candele e immagini davanti alle attività commerciali delle famiglie di tre dei quattro dispersi

Mazzi di fiori, messaggi, disegni, candele e immagini sono stati portati davanti alle attività commerciali della famiglia Degni, dell’alimentari Frabotta e dell’attività di Tonino Durante, tre dei quattro escursionisti dispersi da domenica 24 gennaio sul Monte Velino.

Tonino Durante, infatti, era il titolare di una storica coltelleria, molto conosciuta in città.

Messaggi anche davanti al noto negozio di alimentari, di proprietà del padre di Gian Mauro Frabotta, in piazza Cavour ad Avezzano e davanti al negozio di Gianmarco Degni, figlio del titolare di un negozio di attrezzatura tecnica e articoli sportivi su viale Marconi.

La comunità marsicana, nel giorno in cui si cerca il quarto corpo, l’unico rimasto ancora sotto la valanga che ha investito la cordata di cui faceva parte anche Valeria Mella, si è stretta al dolore si queste 4 famiglie, che per quasi un mese hanno sperato e pregato.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Abruzzo sconvolto: accoltellata oncologa di 53 anni, l’assassino forse era il suo stalker

Redazione IMN

Berardinetti: Servono investimenti su servizi

Presidente dell'Uncem Abruzzo in commissione per legge regionale "Misure urgenti contrasto ...
Redazione IMN

Camion fuori strada, autista in ospedale

L'incidente è avvenuto ieri pomeriggio, poco dopo le 16, sulla strada 36 del Fucino nel territorio ...
Redazione IMN