INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Fino a sabato nessun cambio di colore: Abruzzo resta rosso

Continua, intanto, l'interlocuzione tra Marsilio e il Governo, in attesa della cabina di regia. Il presidente: "Attenderemo l'esito del report settimanale".

In attesa che la Cabina di Regia produca il report settimanale, previsto per venerdì sera, sulla base del quale il Ministro Speranza adotterà le nuove ordinanze, tutte le Regioni resteranno fino a sabato nell’attuale fascia di rischio.

Sulla particolare situazione dell’Abruzzo, continua l’interlocuzione istituzionale. Se da un lato il Ministero è tenuto ad applicare all’Abruzzo le stesse procedure e tempistiche previste per tutti, dall’altro vi è piena disponibilità a valutare in tale contesto quanto fatto dalla Regione in autonomia, anticipando i tempi dei provvedimenti e le relative decorrenze.

Questo è quello che dichiara anche il presidente di Giunta:Attenderemo l’esito del report settimanale, fiduciosi che registrerà un’ulteriore tendenza al miglioramento e valori compatibili con la zona arancione (come già avviene da venerdì scorso), e continueremo a monitorare insieme al Ministero i dati nell’intero fine-settimana“, aggiunge.

“Se i dati daranno indicazioni confortanti, non dubito che anche l’Abruzzo entrerà in zona arancione nella prima parte della settimana, in tempo per l’apertura del periodo natalizio (che parte con la festività dell’Immacolata)”, questa la conclusione.

Altre notizie che potrebbero interessarti

La Plus Ultra cambia pelle ma non ideali: ecco il direttivo 2017-2020 tutto nuovo, o quasi

Gioia Chiostri

Legge Europea 2019, Angelosante: ottimo risultato

Il presidente della Quarta commissione: documento votato all’unanimità
Redazione IMN

Avezzano, Ginnetti: dalla Asl solo silenzio, pronti alle barricate

Il segretario provinciale Uil Fpl torna sul rischio di chiusura Obi Pronto Soccorso
Redazione IMN