INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Fiamme tra Oricola ed Arsoli e a fuoco un tetto a Pescina: Vigili del Fuoco di Avezzano in azione

Avvolta dalle fiamme un’attrezzatura, verso le ore 10 di questa mattina, atta alla sistemazione della linea ferroviaria, una sorta locomotore di grandi dimensioni, a causa di un surriscaldamento improvviso di una sua parte meccanica. Ciò ha provocato l’incendio anche di alcune sue propaggini combustibili. Sul posto, fra Oricola, nell’Aquilano, ed Arsoli, verso Roma, lungo la tratta ferroviaria, sono intervenute due squadre dei Vigili del Fuoco del Distaccamento di Avezzano, supportati dai ‘fratelli’ delle emergenze di Roma, facenti parte del Distaccamento di Subiaco.

Prima dell’arrivo dei pompieri, comunque, tre operai, che erano sul luogo dell’incendio al momento dello scoppio dello stesso, hanno tentato di arginare la situazione di emergenza che si è venuta così a creare, grazie all’ausilio di alcuni estintori lì collocati. Secondo le prime notizie e testimonianze, non sarebbero stati ravvisati disagi e danni alle persone: nessun ferito, quindi. I Vigili del Fuoco hanno ricondotto, infatti, tutto in una situazione di sicurezza, sin dal momento del loro arrivo.

L’attrezzatura incendiata, alla fine dell’intervento, durato tre ore circa, è stata trasferita alla Stazione di Arsoli, dove è stata fermata per alcuni controlli. Danni, quindi, solo al lato materiale del fatto: salvo e sotto controllo il lato prettamente umano.

Foto di: Ilfaro24.it

Altre notizie che potrebbero interessarti

Promozione del territorio: 180 Tour Operator europei sbarcano in Abruzzo

Redazione IMN

Torna la Festa de l’Unità a Luco dei Marsi

Cultura, arte e dibattiti dal 12 agosto
Redazione IMN

“Sharper” torna all’Aquila: il lavoro di ricerca conquisterà il mondo

Redazione IMN