INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Ferito sulle piste sciistiche del Passo Lanciano, risolutore l’intervento della Croce Rossa Italiana

Weekend molto impegnativo, quello appena trascorso, per i volontari della Croce Rossa di Pescara impegnati nel delicato servizio di soccorso piste nel comprensorio sciistico di Passo Lanciano – Majelletta.

Oltre a numerosi interventi per piccole cadute dovute alla presenza di ghiaccio, c’è da sottolineare il prezioso contributo che i volontari hanno dato per il soccorso del giovane Brindisino che si trova ora ricoverato, in prognosi riservata, presso l’Ospedale Civile di Pescara. Il giovane, infatti, per cause in corso di accertamento da parte degli organi competenti si è schiantato contro una rete che delimita il tracciato della pista.

L’immediato intervento dei Volontari del servizio di soccorso piste della Croce Rossa Italiana – Comitato di Pescara unitamente al personale dei Carabinieri Forestali e di un maestro di sci presente sul posto è stato provvidenziale per la riuscita dell’intervento. L’infortunato è stato immediatamente stabilizzato utilizzando le specifiche attrezzature in dotazione al personale preposto al soccorso, successivamente, poi, in coordinamento con il personale medico del 118 di Chieti frattanto intervenuto sul posto, hanno provveduto al trasporto dell’infortunato, a mezzo di un toboga, presso un’ambulanza del 118 di Chieti per le cure mediche avanzate del caso. In considerazione delle condizioni del giovane, si è ritenuto, infine opportuno ricoverarlo presso l’ospedale civile di Pescara a mezzo dell’eliambulanza atterrata poco distante.

Fonte Asipress

Foto di: news-town.it

Altre notizie che potrebbero interessarti

La Marsica nella morsa del freddo: strade ghiacciate e incidenti

Redazione IMN

Carte d’identità elettroniche, sono 831 nel Capoluogo abruzzese ma c’è un difetto nel chip

Gioia Chiostri

Identificato dalla Polizia Locale il responsabile del danneggiamento della panchina di Piazza Torlonia

Redazione IMN