INFO MEDIA NEWS
Cultura NEWS SLIDE TV

Federazione Italiana Folklore, premiato presidente Coro Roccavivi

Prestigioso riconoscimento per il coro di Roccavivi. Francesco Romanelli è stato scelto come "Padre del Folklore" 2019 per la Regione Abruzzo.

40 di Folklore militante e non sentirli affatto sulle spalle. Francesco Romanelli è, da oggi, un’icona e una bandiera della tradizione per Valle Roveto e Regione Abruzzo. Venerdì scorso, a Villa d’Almè, in provincia di Bergamo, la Federazione Italiana Tradizioni Popolari ha tenuto la Cerimonia di nomina dei Padri del Folklore, con la consegna dei riconoscimenti alle personalità benemerite delle FITP. Si tratta di persone che, per ogni regione italiana, nel 2019 si sono distinte per passione ed attività.

Durante l’evento, patrocinano oltre che dalla Provincia di Bergamo e dalla Regione Lombardia, anche da organismi internazionali quali IOV World – International Organization of Folk Art, IGF – World Folklore Union, è stato premiato il Presidente del Coro di Roccavivi, Francesco Romanelli, scelto quale “Padre del Folklore” del 2019 per la Regione Abruzzo.

Francesco Romanelli fin da giovane ha mostrato passione per la musica e per i balli popolari, mettendo al primo posto l’amore l’interesse per le tradizioni, le usanze e le radici dei nostri padri. Da subito Francesco Romanelli fu eletto Presidente del Coro e così ebbe inizio una lunga “militanza” nel Coro e, in generale, nel Folklore abruzzese; da allora Francesco rappresenta il punto di riferimento per generazioni di coristi che si susseguono nel Coro stesso, si può dire che da allora la storia di Francesco Romanelli è anche la storia del Coro Folk “Rio”. All’interno del Coro Folk “Rio” Francesco non è solo un infaticabile Presidente ma è anche un raffinato artista: componente della sezione dei bassi, si esibisce da anni in balletti, parti da solista e sceneggiati.

Francesco Romanelli ed il Coro Folk “Rio” hanno raggiunto i 40 anni di attività, anni che sono stati un viaggio affascinante nella cultura e nella musica abruzzese e non solo: Francesco senza dubbio è stato l’artefice di tanta passione e di tanto impegno! Un esempio di dedizione completa e di amore per il proprio paese e per la splendida Valle Roveto, per i ragazzi e per tutti i componenti del Coro.
Tanti i successi conseguiti dal Coro in questi anni, in ambito Nazionale ed internazionale, con tournée in tutto il mondo. Adesso arriva per il suo Presidente “tutto fare” un riconoscimento meritatissimo, per il quale va fiera tutto tutta la Comunità della Valle Roveto.

A Francesco, storico ed infaticabile Presidente del Coro, ed a tutti i componenti dell’Associazione che, porta il nome di Roccavivi e del nostro Comune di San Vincenzo Valle Roveto in giro per il mondo, le congratulazioni vivissime e sentite da parte del Sindaco, Giulio Lancia, e di tutta l’Amministrazione Comunale.

Altre notizie che potrebbero interessarti

DarkSide: al GSSI il meeting internazionale della collaborazione DarkSide

Redazione IMN

Servizio Civile 2019 al Polo logistico di Avezzano: pubblicato il bando per 6 giovani

Redazione IMN

Cerchio accoglie la sua Linda Tucceri Cimini

Il sindaco Tedeschi: è una di noi
Redazione IMN