INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Fedele (M5S): “Cerimonie in calo, azioni concrete per settore Wedding”

Ascoltata in Commissione FEDERMEP, l'associazione che rappresenta gli organizzatori di matrimoni ed eventi privati e l'indotto che vi gravita attorno.

“Sono soddisfatto dell’approvazione in III Commissione della Mozione a sostegno del comparto Wedding, presentata dal collega Pietro Smargiassi – Portavoce M5S Regione Abruzzo, che ho sottoscritto con convinzione. Nelle scorse settimane mi sono impegnato molto affinché venissero auditi, durante i lavori della commissione, i rappresentanti della FEDERMEP, l’associazione che rappresenta gli organizzatori di matrimoni ed eventi privati e l’indotto che vi gravita attorno. È stata così ascoltata la voce dei protagonisti sui disagi e le problematiche che stanno vivendo le aziende” A dirlo è il consigliere del M5S in Regione Abruzzo, Giorgio Fedele, riguardo uno dei settori più colpiti dalla crisi da Covid.

“Lo scopo era quello di sollecitare il legislatore regionale – avverte in un post Facebook – ad intervenire sul tema, e ci siamo riusciti. Parliamo di un settore che conta 1.500 operatori in Abruzzo, professionisti che stanno pagando, nel silenzio delle istituzioni, una crisi economica senza precedenti. L’Abruzzo nel 2020, a causa dell’emergenza sanitaria, ha segnato un calo di cerimonie che si attesta tra l’85% e il 90%, con percentuali identiche di diminuzione del fatturato delle imprese. L’approvazione della Mozione rappresenta un primo passo importante, adesso che l’impegno della Giunta è stato finalmente ottenuto mi aspetto azioni concrete in tempi brevi da Regione Abruzzo”, così conclude il consigliere regionale.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Covid: 37 nuovi casi e 3 vittime in Abruzzo

Il bollettino di oggi: 7 contagi nell'Aquilano, 34 ricoverati in terapia intensiva
Redazione IMN

Celano festeggia per la prima volta la giornata del 1° maggio

Redazione IMN

Psi: “Abruzzo nelle reti TEN-T sia vera priorità”

Il componente della Direzione Nazionale del Partito Socialista Italiano: "Il governo regionale deve ...
Redazione IMN