INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Febbo su revoca deleghe: “Momento sbagliato, siamo in pandemia”

L'oramai ex assessore regionale: "Ne prendo atto, con serenità andrò a ricoprire il ruolo di Presidente del Gruppo consiliare di Forza Italia in assise".

Popolare di Bari: nasce tavolo confronto con sindacati

“Dieci mesi fa, quando comunicai a tutti e a tutti i livelli la mia decisione di assumere una posizione elettorale civica nella mia Città, avevo messo “in conto” che mettevo in discussione anche le mie ambizioni personali nell’ interesse unico della mia Città. I fatti e il risultato elettorale mi hanno dato ragione”. Così sui social l’oramai ex assessore della Giunta Marsilio, Mauro Febbo, a seguito della decisione presa dalla Maggioranza di Governo. Sono le prime parole dell’uomo di Forza Italia dopo che il governatore Marsilio ha preso la decisione di revocarlo dal suo incarico nell’esecutivo.

“Quello che mi rammarica è che di fronte alle conseguenze di una pandemia che sta colpendo il sistema sanitario nazionale (e mondiale) ed economico (regionale, nazione e mondiale) ci si concentrasse su queste problematiche e su come intervenire. Ne prendo atto e con serenità andrò a ricoprire il ruolo di Presidente del Gruppo Consiliare di FI garantendo il mio impegno nell’interesse del nostro Abruzzo e della sua comunità”, questa la conclusione.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Asl 1, dal 1 agosto partiranno le assunzioni degli Oss

Gioia Chiostri

VIDEO. Bando per centro sportivo e piscina comunale a Collelongo: 150 mila euro già sul piatto

Gioia Chiostri

Scolaresche a lezione d’ambiente e natura con la Tekneko, Di Carlo: «Partire dai ragazzi»

Gioia Chiostri