INFO MEDIA NEWS
EVENTI NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Fantacadabra, a Sulmona e Pescocostanzo appuntamento con il teatro ragazzi

Mercoledì 29 Dicembre a Sulmona e a Pescocostanzo doppio appuntamento con il teatro ragazzi alle ore 17

La Cooperativa FANTACADABRA in collaborazione con il Comune di Sulmona e di Pescocostanzo presenta Mercoledì 29 Dicembre alle ore 17, nell’ambito delle attività festive a Sulmona, presso il Piccolo Teatro di via Quatrario lo spettacolo della compagnia FILO DI RAME di Brescia IL PAESE DELLE MUCCHE VOLANTI Di e con Marco Pedrazzetti e Mario Pontoglio. Regia Marco Pedrazzetti. Uno spettacolo magico di Natale che continua a far sognare grandi e piccini… di Teatro d’attore, musica dal vivo, maschere di commedia dell’arte, canzoni originali, coinvolgimento attivo del pubblico
IL PAESE DELLE MUCCHE VOLANTI. C’era un paese talmente piccolo e talmente povero che in inverno le case sembravano quasi avvicinarsi per non soffrire il freddo. Anche le gente era povera e a Natale nessuno riceveva regali. Tutti i bambini, però, stavano col naso all’insù aspettando l’arrivo delle mucche volanti che portavano allegria regalando a tutti un volo nel cielo. Tutti aspettavano questo momento speciale. Tutti tranne Giac. Giac era il burbero, ricco e avaro del paese che voleva avere tutto per sè e per questo era sempre solo. Ma un giorno un vagabondo entra nella vita di Giac e…

Sempre Mercoledì 29 Dicembre alle ore 17, nell’ambito delle attività festive a Pescocostanzo, presso L’Auditorium San Nicola il TSA Teatro Stabile d’Abruzzo e la compagnia Il volo del coleottero presenteranno lo spettacolo CANTO DI NATALE.
Il racconto teatrale e musicale utilizza tecniche diverse per narrare la celebre storia di Charles Dickens. La scena in miniatura è ambientata nell’Inghilterra del 1843, dove fragili personaggi di carta prendono vita tra racconto e musica dal vivo restituendo la magia, la poesia, il sogno e la conversione all’amore per l’umanità del burbero e avaro Scrooge.
Mediante la tecnica del tele-racconto, l’occhio di una telecamera, mossa dagli stessi attori in scena, segue la narrazione per entrare negli angoli nascosti della storia, dentro le strade e le case, per scoprire dettagli e particolari, luci e ombre che permettono allo spettatore di viaggiare insieme a Scrooge nel tempo passato, presente e futuro, realizzando una visione su diversi punti di vista: quello realizzato dai corpi e dalle voci degli attori, quello delle sagome in miniatura, quello della musica e delle canzoni originali che accompagnano la narrazione e infine, il punto di vista dall’occhio della telecamera, che riporta “ciò che vede” per mezzo di uno schermo posizionato dietro la scena.
Grazie all’uso di diverse tecniche narrative, la celebre storia di Charles Dickens offrirà agli spettatori diversi piani di lettura in modo che ognuno possa cogliere in ogni momento l’essenza della storia soffermandosi sulla musica, sulle immagini oppure sull’aspetto recitativo garantendo una percezione di insieme che non manca di stimolare il sentimento e il divertimento del pubblico.

CANTO DI NATALE Con Francesco Sportelli e Alessia Tabacco. Canzoni e musiche originali di Francesco Sportelli. Illustrazioni e scenografia di Valentina, Marina e Antonella Di Camillo. Regia di Mario Fracassi. produzione T.S.A. Teatro Stabile D’Abruzzo / Il Volo del Coleottero

Altre notizie che potrebbero interessarti

Addio ai 4 del Velino, l’omelia integrale del Vescovo

Pubblichiamo integralmente il testo dell'omelia pronunciata da Monsignor Pietro Santoro, lunedì ...
Redazione IMN

Elezioni Avezzano, Cecchini (Di Pangrazio) si presenta

"Avezzano sta vivendo un periodo di totale stasi"
Redazione IMN

Consiglio regionale: prossima seduta martedì

Richiesta attivazione indagine conoscitiva sulla situazione dei minori dati in affido nella ...
Redazione IMN