INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Falso finanziere truffa barista per comprare cocaina

Denunciato N.G., 40enne pregiudicato

I Carabinieri di Campli, a conclusione delle indagini avviate a seguito della denuncia presentata dalla titolare di un bar del posto, hanno identificato e segnalato in stato di libertà N.G., 40 anni, pregiudicato, di Tortoreto. L’ipotesi è usurpazione di funzione pubblica, violenza privata, truffa e offerta di stupefacenti. L’uomo, alcune settimane prima, presentatosi al bar come ufficiale della Guardia di Finanza, è riuscito a carpire la fiducia della vittima prelevando somme di denaro dal registratore di cassa. In una circostanza si era fatto accompagnare ad Alba Adriatica con l’autovettura della donna e, dopo aver acquistato una dose di cocaina, la invitava a consumare la sostanza stupefacente, ottenendo il diniego. Quest’ultimo episodio aveva fatto capire che l’uomo di finanziere aveva ben poco, per cui si è rivolta ai Carabinieri raccontando nei minimi dettaglia quanto le era accaduto. I militari si sono così messi sulle tracce dell’uomo è stato individuato e denunciato al Tribunale di Teramo.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Costa Trabocchi, ancora un incontro per l’acquisto degli immobili del futuro percorso pedonale

Alice Pagliaroli

Storie dall’Abruzzo: una ragazza adottata ritrova due fratelli dopo 18 anni

Gioia Chiostri

Teramo, Premio Pigro-Ivan Graziani: oltre 32 mila euro dalla Giunta regionale

Redazione IMN