INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Estorce soldi a prostituta, arrestato 40enne ascolano

I Carabinieri di Nereto, a conclusione delle indagini avviate nel novembre 2016, dopo la denuncia di una donna che si prostituiva lungo la bonifica del Tronto, hanno rintracciato e arrestato C.M., 40 anni, di Ascoli, in applicazione del provvedimento della detenzione domiciliare, emesso dal Gip del Tribunale di Teramo, su richiesta del Pm che ha accolto le risultanze investigative dei militari. L’uomo è accusato di favoreggiamento e sfruttamento prostituzione continuato ed aggravato dalle minacce, nonché lesioni personali aggravate. Con reiterate minacce e violenze ha costretta la donna a consegnargli il denaro delle prestazioni sessuali.

Fonte: ASIpress

Foto di: Terzo Binario News

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Abruzzo in cammino, presentata a Pescara ‘Dinamicittà’: l’iniziativa pentastellata sulla mobilità innovativa

Redazione IMN

L’Aquila, Accademia Belle Arti: Paolo Mieli inaugura il nuovo anno accademico

Redazione IMN

Nas nelle mense scolastiche d’Abruzzo, sequestrati alimenti e disposte sanzioni per 15mila euro

Redazione IMN