INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Esplosione da compressione, pensionato di Trasacco al Pronto Soccorso

Sono intervenuti i militari della stazione locale e i Vigili del Fuoco, che hanno ricostruito la dinamica.

Minaccia di suicidarsi: salvato dai Carabinieri

U. G., pensionato di 71 anni di Trasacco, è dovuto ricorrere alle cure ospedaliere al Pronto Soccorso di Avezzano, dopo essere stato vittima di una esplosione da compressione, all’interno della sua auto, un’Alfa Romeo 156. Il fatto è accaduto ieri, verso le ore 16 e 30, in via Adige. L’anziano è rimasto, fortunatamente, non ustionato, ma solamente stordito dall’esplosione e dal boato.

I passanti e i suoi vicini di abitazione, hanno notato l’uomo spaesato uscire dall’abitacolo della sua macchina, dopo aver udito lo scoppio. A quel punto, hanno allertato i Carabinieri della locale stazione, coordinati dal luogotenente Croce, e avvertito anche i sanitari del 118.

A causare l’esplosione, che non ha provocato fiamme o roghi, è stata una perdita continuativa nel tempo del gas dall’impianto a GPL dell’auto. L’anziano, probabilmente, non se ne è accorto.

Hanno ricostruito l’accaduto i Vigili del Fuoco.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Passo avanti verso l’unione delle scuole di Balsorano e San Vincenzo Valle Roveto

Redazione IMN

Furti alla cava di Massa d’Albe, denunciati i due ladri

Redazione IMN

Di Pangrazio «C’è l’opportunità per la nascita del Liceo musicale e coreutico ad Avezzano»

Redazione IMN