INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Esplode una palazzina in via San Francesco ad Avezzano: persone sotto le macerie

51842375_2468513400042557_1524647363547758592_nAttimi di terrore e di panico collettivo, ma anche e per fortuna di intervento immediato. Una nostra troupe si sta dirigendo sul posto. L’esplosione dovrebbe essere avvenuta questa mattina, attorno alle ore 9 e 28, quando è arrivata la segnalazione al 115. Si ipotizzano delle persone rimaste sotto le macerie della palazzina esplosa, sita lungo via San Francesco.

51835774_1816853238415787_6686206521484771328_nLa situazione appare critica e in piena emergenza: la squadra dei Vigili del Fuoco è sul posto per tutte le operazioni. Non si ha ancora certezza e contezza di feriti gravi.

Presenti anche gli agenti della Polizia Locale di Avezzano, con due pattuglie. Al momento, sotto le macerie sembra vi siano una madre ed il proprio figlio, da estrarre. Inoltre, è sicuro che sia rimasto intrappolato sotto le macerie un uomo, R.M., di 55 anni. Lui è stato estratto vivo dalle macerie della palazzina esplosa.

La Palazzina ha un piano terra e un primo piano. Sul posto, anche Carabinieri e Polizia. Sono stati segnalati anche danni alle abitazioni limitrofe per il forte boato. I danni sono consistenti, ma ancora in fase di vaglio.

52588116_784437831913225_263123887124905984_n (1)E’ confermata come causa dell’esplosione, una fuga di gas, anche se sono in corso degli accertamenti per rintracciarne l’origine precisa.

E’ arrivato sul posto anche il primo cittadino, Gabriele De Angelis.

AGGIORNAMENTO – L’uomo estratto vivo dalle macerie, di 55 anni, è il figlio della donna ipotizzata anch’essa come intrappolata a seguito dell’esplosione. In realtà, si è poi appreso che la donna (mamma del 55enne) non era in casa al momento della forte esplosione. Per ora, le forze dell’ordine stanno valutando l’ipotesi del tentato suicidio da parte dell’uomo estratto vivo dalle macerie.52146494_377306863059972_8704760555543461888_n

Foto scattate sul posto  

Altre notizie che potrebbero interessarti

Schianto elicottero 118, il giorno dei funerali sarà lutto cittadino

Gioia Chiostri

LFoundry Avezzano: nuovo rallentamento nella produzione per manutenzioni

Veronica Di Giovanni

#Rigopiano, D’Alfonso: «Oggi piangiamo 29 vite»

Redazione IMN