INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Escursionisti dispersi: maltempo ferma le ricerche

Monte Velino: Martedì e mercoledì tornerà in quota il georadar

Dispersi Valle Majelama: ricerche sospese, si spera nel meteo

L’arrivo del maltempo ha impedito anche nella giornata di oggi le ricerche dei quattro escursionisti dispersi sul Monte Velino.

Le nevicate, che hanno interessato tutto il territorio marsicano, hanno causato lo stop anche nella giornata di ieri.

La scarsa visibilità ha impedito il volo degli elicotteri e le operazioni a terra già da qualche giorno.

Le squadre del Soccorso Alpino, della Guardia di Finanza, dei Carabinieri, della Polizia e dell’Esercito hanno continuato a lavorare studiando a fondo il territorio e la sua topografia, con l’ausilio di un ingegnere per utilizzare al meglio tutte le potenzialità del georadar, messo gratuitamente a disposizione della Protezione Civile da un’azienda di Milano.

L’obiettivo è sfruttare al meglio tutte le potenzialità dell’innovativo strumento che utilizza una tecnologia di ultima generazione per analizzare profondità importanti.

Utilizzato per i fondali marini, è la prima volta che viene impiegato in occasione di una valanga.

Lo strumento sarà nuovamente utilizzato martedì e mercoledì, dopo aver bonificato l’area, interessata in queste ore da precipitazioni nevose.

Questa mattina i soccorritori hanno fatto il punto della situazione in una riunione necessaria per pianificare la ripresa delle ricerche.

La speranza è che si possa tornare in quota già da domani, ma le previsioni del tempo non giocano a favore dell operazioni, ferme ormai da venerdì, proprio a causa delle cattive condizioni del meteo, con forte vento e neve anche a bassa quota.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Scuola di Arischia: “11 anni troppi per Ricostruzione”

Il Governatore della Regione chiede l'impegno del Governo. "Entro la fine della legislatura le ...
Redazione IMN

Celano, Settimio Santilli si prepara al bis

Domani sera presenterà la lista alla sua città.
Redazione IMN

Cade e sbatte la testa. Ppi chiuso, salvato da due medici dei reparti

È quanto accaduto questa mattina ad un uomo del Carsolano. L’ambulanza e i medici del 118 erano ...
Redazione IMN