INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA

Escursionista svedese si infortuna lungo il sentiero, interviene il Soccorso Alpino d’Abruzzo

I tecnici del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzo sono impegnati in un’operazione di soccorso in località Bocca di Valle, Guardiagrele.

Una signora di 59 anni di origine svedese, a seguito di un incidente durante un’escursione, si è provocata una frattura scomposta della caviglia destra. Recuperata dai tecnici del Cnsas con la barella portantina, l’infortunata sarà accompagnata all’ospedale di Chieti. Le operazioni di recupero della barella, che nell’ultimo tratto è stata anche assicurata a un albero a causa della pendenza del terreno, hanno una durata complessiva di circa due ore e si concluderanno all’imbocco del sentiero, dove ad attenderla ci sarà l’ambulanza del 118.

Fonte: CNSAS

Foto di: CNSAS

Altre notizie che potrebbero interessarti

Muore, colto da malore, mentre fa jogging un 44enne di Trasacco, intervenuti i Carabinieri di Fossacesia

Gioia Chiostri

Invasione di campo: Daspo e denuncia per un 50enne di San Benedetto dei Marsi

Redazione IMN

Arti marziali: medaglie per gli atleti marsicani

Ottimi risultati degli atleti marsicani alla Coppa del Mondo che si è svolta a Dublino
Redazione IMN