INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS

Emergenza sisma, il presidente Di Pangrazio nel Teramano: «Solidarietà informale»

Ieri mattina, il presidente del Consiglio regionale dell’Abruzzo, Giuseppe Di Pangrazio, dopo aver preso parte all’Aquila agli eventi organizzati per la Giornata delle Forze Armate, ha raggiunto il comune teramano di Cortino.

Qui, accompagnato dal sindaco Gabriele Minosse, si è intrattenuto con una parte degli abitanti che, a seguito delle ultime scosse di terremoto, convivono in un ostello adibito dall’amministrazione comunale per ospitare gli sfollati.

Un gesto, quello di Di Pangrazio, per «esprimere vicinanza e solidarietà» a coloro i quali «in questi giorni, stanno sperimentando la precarietà di una condizione di disagio e un’occasione utile a favorire il dialogo con le istituzioni regionali attraverso i loro rappresentanti che in prima persona raccolgono le istanze della popolazione colpita dalla recente ondata sismica».

Il sindaco di Cortino, Gabriele Minosse, ha detto: «La comunità locale ha apprezzato la presenza del Presidente. Si è trattato di un incontro informale con un pranzo condiviso e uno scambio reciproco di emozioni e pensieri».

La visita di ieri è stata inquadrata in un programma di incontri più ampio.

Fonte: ASIpress

Foto di: Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga

Altre notizie che potrebbero interessarti

Sindaci marsicani ancora riuniti per rete ospedaliera

Berardinetti: «La Marsica non può più aspettare, si attendono garanzie»
Redazione IMN

Carsoli, l’infermiera ha sconfitto il Coronavirus

Una storia reale e, oggi, comune a tante parti d'Italia, con un lieto fine quasi da favola. ...
Redazione IMN

Polemiche sul trasferimento della Polizia Locale, ecco i chiarimenti del comando

Alice Pagliaroli