INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica PRIMA PAGINA SLIDE TV

Elezioni comunali nella Marsica

Ultimi accordi per le liste di Capistrello e Trasacco

Comune di Capistrello, assegnate deleghe

Salvo sorprese dell’ultima ora, sia a Capistrello che a Trasacco si preannunciano quattro liste, capeggiate da altrettanti candidati che sono sicuri di raccogliere i necessari consensi per essere eletti. A Capistrello si sta dando particolarmente da fare il gruppo capeggiato da Vittorio Silvestri, l’imprenditore nel settore delle bisarche che gode di molta considerazione in paese. Ma dovrà vedersela con avversari agguerritissimi, quali gli ex primi cittadini Paolo De Meis che ha governato il paese per due legislature e Francesco Ciciotti, travolto da un presunto scandalo che lo ha portato a rassegnare le dimissioni con largo anticipo. Ma Ciciotti ha tutta l’intenzione di dimostrare al paese che le accuse che gli sono state mosse, sono state strumentali e quindi è fiducioso di poter riconquistare la fiducia dei suoi concittadini.
A Trasacco le liste (4) sono in dirittura d’arrivo e i giochi sembrano fatti, con l’ex vice sindaco Cesidio Lobene (Per crescere insieme) che si avvale del supporto del neo eletto consigliere regionale Mario Quaglieri. Lobene dovrà però fare i conti con una concorrenza particolarmente qualificata, perché a contrastare la sua elezione ci sarà il gruppo capitanato verosimilmente dall’ex assessore regionale Francesco Sciarretta, uno che di politica ne ha sempre fatta tanta. E non meno importanti vengono considerate le proposte di Silvana Salvi (Adesso Trasacco) e Luigi Babusci (Io sto con Gino).

Altre notizie che potrebbero interessarti

Incidente nel Fucino, lungo strada 14: due ragazzi feriti, Vigili del Fuoco sul posto

Gioia Chiostri

Arrestato 28enne senza fissa dimora: rubò 250 euro

Gioia Chiostri

Incendi boschivi, Curcio: «Massima attenzione sulle attività di prevenzione e pianificazione»

Redazione IMN