INFO MEDIA NEWS
NEWS SLIDE TV Sport

Ecco che nasce il Celano Calcio 3.0: un progetto sognatore, come i membri della sua realtà

Tanta voglia di cominciare, una progettualità solida ed un’atmosfera positiva che, secondo quanto dichiarato da più di una delle personalità presenti, «in queste sedi non si respirava davvero da anni».

Queste, in estrema sintesi, le componenti che sono venute fuori dalla presentazione dello staff e del progetto tecnico del Celano Calcio, tenutosi nel pomeriggio di ieri, nella pancia dello Stadio Piccone. Presente l’organigramma societario al gran completo, con il presidente Mario Moscarella c’erano infatti il presidente onorario Pasquale Villa, il vicepresidente Federico Piccone, il direttore sportivo Claudio Marinilli, il socio Franco Palumbo, il segretario Pasquale Chirico e l’accompagnatore Alessandro Di Cintio.

Per lo staff tecnico, invece, c’era l’allenatore Dario Celli con i suoi due collaboratori Tonino Ciciotti e Neivaldo ‘Pita’ Mozetti. Ancora, il Comune di Celano è stato rappresentato dall’Assessore con delega allo sport Barbara Marianetti, mentre i tifosi da Nicola Di Natale.

«Chi sta intraprendendo questa avventura” ha spiegato il presidente Mario Moscarella «lo sta facendo con enorme entusiasmo e con l’intenzione di costruire qualcosa di molto ambizioso, qualcosa che durerà nel tempo“. Il progetto-Celano Calcio, sempre secondo Moscarella, dovrà “poggiare su solide fondamenta: immaginiamo già un futuro prossimo in cui la squadra sarà composta da ragazzi cresciuti nelle nostre giovanili».

Proprio da un settore giovanile già florido, in effetti, si può pesare la lungimiranza del Celano Calcio: dai Primi Calci alla Juniores si conta infatti un numero di tesserati vicino a 140. Poca differenza, per Moscarella, farà invece l’esito del ripescaggio eventuale in Promozione: «Se dovesse arrivare il ripescaggio, bene. Altrimenti non ci saranno problemi: approfitteremo dell’anno in Prima Categoria per costruire un ambiente solido e positivo» .

«L’idea è quella di costruire un progetto sostenibile – ha sottolineato il vicepresidente Federico Piccone, spiegando che – I tempi sono cambiati: oggi servono requisiti di serietà ed affidabilità per intraprendere un’avventura calcistica, ed è proprio su questi che fonderemo il nostro cammino. Sono finiti i tempi dell’iscrizione all’ultimo minuto” ha sottolineato con la consueta carica il presidente onorario Pasquale Villa “Vogliamo tornare a dare sicurezze ai nostri tifosi, e sento un’atmosfera giusta! Più che un presidente onorario… sono un presidente onorato di farne parte!».

Dopo un passato indimenticabile come giocatore, Claudio Marinilli è pronto alla sua prima stagione al Celano Calcio nelle vesti di direttore sportivo: «Non avrei mai accettato se non avessi percepito un ambiente così costruttivo. Non ce l’avrei fatta, perché ho troppi ricordi stupendi con questa maglia, e non avrei mai voluto rovinarli. Qui, invece, sento che le cose andranno per il verso giusto: Celano ha fame di calcio, e noi sapremo soddisfare la città. Stiamo partendo con il piede giusto, al di là di dove andremo a finire». 

Carico anche Dario Celli, alla sua prima stagione da allenatore: «Entusiasmo: è questa la sensazione che proviamo al momento. Ed è una sensazione che, per gran parte di noi, si è costruita nel tempo: siamo tutti molto legati a Celano, ci conosciamo e stimiamo da una vita, è tutto nato ancor prima che questa avventura avesse inizio. Avremo l’obbligo – ha concluso Celli – di trasmettere queste belle sensazioni alla città ed ai giocatori, ma siamo già sulla buona strada: basti pensare che alcuni giocatori già vengono ad allenarsi, ancor prima del via ufficiale alla preparazione (che ci sarà il 6 Agosto e si terrà a Celano, ndr)»Anche Pita e Ciciotti si sono detti onorati d’esser stati scelti nel progetto, mentre l’assessore Marianetti ha sottolineato come «l’Amministrazione farà di tutto per mettere a disposizione lo stadio nelle migliori condizioni possibili alla società».

Non potrebbero esserci presupposti migliori, dunque, per varare questa avventura: il Celano Calcio è davvero pronto ad un cammino da protagonista nel prossimo futuro. 

Fonte: Ufficio Stampa Celano Calcio 

Foto di: Ufficio Stampa Celano Calcio 

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Cala già un nostalgico sipario su Abruzzo Open Day: numeri, notizie e novità per un domani 2.0

Gioia Chiostri

Asl 2: la Chirurgia oncologica è prima in Abruzzo per casi trattati

Redazione IMN

Cava sotto sequestro a Gioia dei Marsi: portati alla luce 15mila metri cubi di rifiuti illeciti

Gioia Chiostri