INFO MEDIA NEWS
NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV Sport

Eccellenza: riflettori su Sambuceto-Capistrello. Angizia fuori, Paterno a porte chiuse

Big match tra i viola e i granata di Torti. Angizia fa visita al Delfino Flacco, Paterno torna all'Addari ma senza pubblico

Eccellenza: riflettori su Sambuceto-Capistrello. Angizia fuori, Paterno a porte chiuse

Vigilia di campionato per Capistrello, Angizia Luco e Paterno. Archiviato l’esordio di domenica scorsa, le tre marsicane di Eccellenza scenderanno in campo domani per il secondo turno.

L’impegno più probante sarà quello del Capistrello, di scena alla Cittadella dello Sport contro il Sambuceto di Del Zotti. A caccia di conferme dopo il brillante successo sullo Spoltore, mister Torti recupera Mirko Di Fabio al centro della difesa mentre sono ancora da valutare le condizioni di Michele Bisegna. Fiducia rinnovata nel reparto offensivo granata, con Di Curzio, Camara e Salvini a guidare la prima linea contro il Sambuceto, vittorioso sette giorni fa in casa dei Nerostellati (1-0).

Partita più agevole quella che attende l’Angizia Luco, impegnato al San Marco di Pescara contro il Delfino Flacco Porto. In casa angiziana cresce l’entusiasmo dopo il pareggio al debutto contro la Torrese. Per la sfida agli adriatici, Giordani dovrebbe affidarsi nuovamente alle qualità di Margagliotti, Stornelli, Guerra e Santirocco per avere la meglio su un Delfino Flacco, che domenica scorsa ha impattato per 1-1 sul campo dell’Acqua&Sapone.

Situazione sempre più delicata, infine, in casa Paterno. Dopo il pesantissimo 1-5 subito in casa del Penne, i nerazzurri ospiteranno i Nerostellati al campo sportivo Addari di Paterno a porte chiuse. La decisione è arrivata dopo che il club ha riscontrato l’indisponibilità di altri impianti sportivi presenti nella zona.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Il sulmonese Paolo Cavallone in concerto, Standing ovation a Parigi

Redazione IMN

Avezzano: lettura animata in libreria

Oggi, 22 settembre, libreria Mondadori Avezzano
Redazione IMN

VIDEO. I Consiglieri di Opposizione in coro: «De Angelis compia un atto di rispetto per gli avezzanesi, si dimetta»

Gioia Chiostri