INFO MEDIA NEWS
NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV Sport

Eccellenza: pianto marsicano

Capistrello punito dall’ex Iodice, Angizia cede al Castelnuovo. Paterno ancora a secco

Eccellenza: pianto marsicano

Tre sconfitte su tre e un solo gol messo a segno. È questo il magrissimo bottino delle marsicane nel nono turno del campionato di Eccellenza. Giornata da dimenticare per Capistrello, Angizia Luco e Paterno, uscite sconfitte contro Penne, Castelnuovo e Alba Adriatica, ed incapaci di dare continuità alle buone prove offerte sette giorni fa (Paterno escluso).

Il risultato più roboante è il 3-0 con il quale il Penne dell’ex Fabio Iodice ha liquidato un Capistrello che arrivava da quattro risultati utili consecutivi. Partita equilibrata nel primo tempo, fino alla ripartenza vincente di Testi (su disattenzione della difesa granata) a metà della ripresa. Raddoppio arrivato tredici minuti più tardi con l’altro ex Luciano Leccese, che approfitta di un errato posizionamento della terza linea marsicana. Punto esclamativo al match siglato nuovamente da Testi (89’), quando ormai gli uomini di Torti avevano già tirato i remi in barca, complice anche l’espulsione di Di Fabio. Granata al terzo ko stagionale e che, in classifica, perdono contatto con Lanciano e Castelnuovo.

Domenica difficile anche per l’Angizia, che al Dei Marsi rimedia la prima sconfitta interna del campionato contro la corazzata Castelnuovo, sempre più lanciato all’inseguimento della capolista Lanciano. Partita in mano ai teramani dal 43’ grazie al sigillo dell’ex Paterno Di Ruocco. Gli uomini di Giordani restano a centro classifica a quota 11 punti.

Altra domenica nera per il Paterno che, contro l’Alba Adriatica, colleziona l’ottava sconfitta in nove partite e resta sempre più solo all’ultimo posto in classifica. Niente da fare per i nerazzurri, passati in vantaggio con Giovagnorio al 18’ prima della rimonta degli osptii trascinati dalle reti di Picone (36’) e dalla doppietta di un super Miani (39’ e 61’).

Altre notizie che potrebbero interessarti

Eccellenza, Paterno: è Michele Scatena il nuovo allenatore

Il club nerazzurro ufficializza Scatena al posto di Tonino Torti
Redazione IMN

VIDEO. Cuore Atletico oltre i numeri e la classifica: «Noi favoriti? È ancora troppo presto»

Alice Pagliaroli

Passaggio a livello Tagliacozzo, controlli serrati dei militari: conducenti multati

Redazione IMN