INFO MEDIA NEWS
NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV Sport

Eccellenza: il Chieti piega un buon Capistrello

Neroverdi lanciati verso la D, L'Aquila vince con Bisegna. Turno di riposo per l'Avezzano

Eccellenza: il Chieti piega un buon Capistrello

Guai a farsi ingannare dal risultato. Il Chieti vince, fa un altro passo verso la Serie D, infligge al Capistrello un sonoro 3-0 ma i granata, reduci dal pareggio nel turno infrasettimanale contro l’altra corazzata L’Aquila, escono dall’Angelini a testa altissima, più di quanto dica il punteggio. Vedere per credere le due azioni che portano al gol dei neroverdi, entrambe sugli sviluppi di calcio d’angolo. Due capocciate che hanno sbrigato la scomoda pratica Capistrello: prima Consorte al 9′, poi Rodia (subentrato nella ripresa) a otto dalla fine. In pieno recupero il tris firmato dallo stesso Rodia.

Sullo 0-1, in avvio di secondo tempo, il rovetano Di Girolamo ha avuto sui piedi il pallone del pareggio, trovando la respinta di Forti. Buona anche la prova di Fanti, reattivo in un paio di occasioni a sventare i pericoli della formazione di Lucarelli, sempre più in testa a quota 13 punti dopo 5 giornate.

Al successo del Chieti ha replicato L’Aquila, che al Gran Sasso Acconcia ha liquidato la Renato Curi Angolana con un secco 2-0. A consegnare i primi punti al neo tecnico Bolzan le reti di Di Paolo e Bisegna. In classifica, i rossoblù inseguono il Chieti a due lunghezze. Più staccate, a quota 7, Angolana e Delfino Flacco Porto. I pescaresi hanno travolto per 3-0 il Lanciano, tornato in campo dopo il focolaio scoppiato all’interno del gruppo squadra dopo la sconfitta di Chieti alla prima giornata.

Dopo aver scontato il turno di riposo, domenica prossima tornerà in campo l’Avezzano, impegnato al Comunale di Capistrello nel derby tutto marsicano.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Meteo, attesa sciabolata artica: crollo delle temperature

Redazione IMN

Di Pangrazio: “Situazione richiede soluzioni senza polemiche”

La ricetta del sindaco di Avezzano sulla crisi della sanità marsicana
Redazione IMN

Berardinetti: “Fare il sindaco è una missione”

Il primo cittadino uscente si dice già pronto a programmare opere per i prossimi 5 anni.
Redazione IMN