INFO MEDIA NEWS
Cultura NEWS PRIMA PAGINA Senza categoria SLIDE TV

È tempo di cultura a Celano con “L’uomo di legno”

Al Castello Piccolomini il libro che valorizza le tradizioni d’Abruzzo con la storia del “Mastro” di Pretoro

Il Castello Piccolomini di Celano si prepara ad accogliere il 1° dicembre alle ore 16 la presentazione del libro di Fabrizio Fanciulli “L’uomo di legno” il cui protagonista è l’artigiano Antonio Palmerio, il noto “Mastro Tonino” di Pretoro.

Il libro protagonista dell’incantevole castello celanese è stato premiato a Napoli e a Firenze,
rispettivamente con la segnalazione di Giuria al Golden Books Award 2019 e di “Ut Pictura Poesis 2019”. Inoltre un docufilm darà un ulteriore approfondimento sull’artigiano di Pretoro.

Un uomo schivo e solitario Mastro Tonino, con le mani consumate dal lavoro costante e continuo testimoniato dall’incalzante ticchettio regolare che rompe il silenzio assordante di Pretoro, piccolo borgo di montagna. La sua bottega è ricca di opere e di fatica, un vero museo in cui custodisce gelosamente le sue creazioni.

Fanciulli dichiara di essere felice di poter portare a Celano la realtà in cui vive, valorizzandola con la figura di Mastro Tonino, un singolo personaggio in grado di creare un grande movimento turistico nel suo paese natio.

A Celano è davvero tempo di cultura, è tempo di conoscere l’Abruzzo in ogni suo angolo. Sarà presente il sindaco Settimio Santilli e la giornalista pescarese Alessandra Renzetti che modererà l’evento.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Avezzano, Di Pangrazio scrive ad Alberto Angela: «Si dedichi una puntata alla nostra terra»

Redazione IMN

Santa Croce, presentata una diffida alla Regione Abruzzo nei confronti della dirigente Iris Flacco

Redazione IMN

VIDEO. Avezzano Calcio, la Coppa Italia se ne va: il Francavilla passa per 2-1 al ‘Dei Marsi’

Alice Pagliaroli