INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Due auto fatte esplodere a Celano nella notte

Sul posto anche i vigili del fuoco per le operazioni di spegnimento durate diverse ore. Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri, che hanno informato la Procura

Paura nella notte a Celano per due esplosioni avvenute in due diverse aree.

La prima è avvenuta in via Giuseppe del Pezzo, la seconda in via del Sagittario.

Stando alle primissime informazioni, due automobili – appartenenti al altrettanti imprenditori locali – sono state fatte saltare in aria con degli ordigni rudimentali.

Sui luoghi dell’esplosione, infatti, sarebbero stati trovati dei residui che farebbero pensare a ordigni grezzi.

Per spegnere le fiamme che hanno avvolto i due veicoli, un’Audi e una Mercedes, stando a quanto si apprende da fonti investigative, ci sono volute diverse ore di lavoro per gli uomini dei vigili del fuoco, intervenuti intorno all’una di notte.

Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri, che hanno informato la Procura di Avezzano. I due imprenditori proprietari delle automobili sono soci di una nota ditta del territorio, punto di riferimento per attività di costruzione o ristrutturazione edile, che ha sede presso l’uscita autostradale Aielli/Celano.

Al vaglio degli inquirenti anche le immagini della videosorveglianza che potrebbero aver catturato l’immagine del responsabile o dei responsabili dell’atto.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Droga, marocchino arrestato dai Carabinieri: in casa aveva più di mezzo chilo di hashish

Gioia Chiostri

Campionati Italiani di nuoto 2019: il Team Centro Italia scalda i motori per la gara

Redazione IMN

Cinema in lutto: è morto Ennio Morricone

È morto questa notte a Roma dopo essersi rotto il femore qualche giorno fa
Redazione IMN