INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA

Droga: otto etti di hashish nascosti, tre arresti nelle Marsica

Arrestati per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, da parte dei Carabinieri della Compagnia di Avezzano, in provincia di L’Aquila, tre uomini originari del Marocco. Sequestrati nell’operazione 850 grammi di hashish. Tutti e tre, secondo gli investigatori, hanno precedenti specifici in materia di violazione della normativa sugli stupefacenti. Gli arresti sono avvenuti dopo un’attività investigativa prolungata, anche con appostamenti su un terreno circostante un casolare da cui gli investigatori in più circostanze hanno avuto modo di notare i tre stranieri che, a turno, uscivano per scavare nel terreno, prelevare involucri e rientrare nel casolare per poi riuscirvi dopo, e compiere operazioni simili. Decisa l’irruzione, i Carabinieri sono riusciti a bloccare i tre nonostante un tentativo di fuga. La perquisizione eseguita nei loro confronti ha portato al sequestro di oltre 150 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish, alcune dosi di stupefacente del tipo cocaina e materiale per il confezionamento. La perquisizione sul terreno circostante il casolare, invece, ha condotto al ritrovamento di sette panetti di sostanza stupefacente del tipo hashish dal peso di un etto ciascuno.

Fonte: Ansa

Foto di ildispariquotidiano.it

Altre notizie che potrebbero interessarti

Oltre un milione per l’acquedotto di Verrecchie

A breve si spera di risolvere un problema vecchio di anni.
Redazione IMN

Festa delle Forze Armate ad Avezzano: il programma delle celebrazioni

Gioia Chiostri

‘Una rete per amare’, il progetto che avvicina i cittadini all’affido familiare, domani verrà presentato al Comune di Avezzano

Redazione IMN