INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Droga in una legnaia sorvegliata da cani di grossa taglia, tre arresti nel Chietino

Tre cittadini rumeni sono stati arrestati con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti dagli uomini della I e IV sezione della squadra mobile della questura di Chieti nell’ambito di una più ampia attività che nei giorni scorsi ha consentito il sequestro di un ingente quantitativo di droga.

In carcere sono finiti un 27enne, B.B. e due coniugi S.M., 46 anni, e S.M. di 47, domiciliati in contrada Venna di Tollo (CH). In una legnaia nei pressi dell’abitazione della coppia, a guardia della quale erano stati posti due cani di grossa taglia, gli agenti hanno rinvenuto circa 700 grammi di cocaina per un valore al dettaglio di oltre 50.000 euro. L’albanese, già tenuto sotto osservazione quale probabile fornitore di stupefacenti sulla costa adriatica, è stato in un primo momento fermato e controllato con esito negativo. A quel punto gli agenti si sono recati nell’abitazione della coppia, dalla quale avevano visto uscire l’albanese, e con l’ausilio di unità cinofile hanno rinvenuto lo stupefacente. I due uomini sono stati condotti nel carcere di Chieti, la donna è stata posta ai domiciliari.

 

 

Fonte AGI

Foto di http://www.giornalesm.com

Altre notizie che potrebbero interessarti

Neve A24-A25, regolazione traffico dei mezzi pesanti

A causa delle intense nevicate che stanno interessando diversi tratti delle autostrade si sta ...
Redazione IMN

Dalla Regione 20mila euro per il ‘World Snowkite Freeride/Race’ di Roccaraso

Redazione IMN

Gira in centro ad Avezzano armato di ascia, arrestato: ecco i dettagli

Alice Pagliaroli