INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Donna uccisa a Frosinone, arrestato l’ex compagno

Il sospetto assassino è Pietro Ialongo, 38enne molisano

La 36enne Romina De Cesare, di Cerro al Volturno, è stata trovata assassinata nella sua casa, in piazza Plebiscito, a Frosinone, e il precedente fidanzato, Pietro Ialongo, 38 anni, di Cerro al Volturno anche lui, è stato bloccato a Sabaudia. Era seminudo e in stato confusionale sulla spiaggia, quando è stato bloccato dai militari dell’arma e dalla sua auto si è risaliti alla ragazza.

Lei faceva la commessa in una profumeria, lui il pizzaiolo, entrambi a Frosinone, dove si erano trasferiti dal Molise. Quando la Polizia – che stava già svolgendo delle verifiche perché non c’erano notizie della ragazza dal giorno precedente – è arrivata nell’abitazione nel cuore alto di Frosinone lei era già senza vita.

È stata colpita con come minimo quindici coltellate al ventre e al torace. Si sta cercando di ricostruire le ultime ore della coppia, non si esclude che il movente del delitto possa essere ricondotto alla gelosia secondo le prime notizie che filtrano dagli inquirenti. La coppia si era separata recentemente e sembra che lei avesse una nuova relazione, tanto che a dare l’allarme e stato il nuovo compagno che non riceveva risposte dalla ragazza.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Avezzano, 57enne muore dopo due anni dall’investimento

È quanto accaduto ad un marocchino, travolto da una Fiat Uno mentre passeggiava sulla sua ...
Redazione IMN

Elezioni Rocca Di Botte: Marzolini eletto sindaco

La lista "Polis nova" con 375 voti, pari al 69,06%, ottiene 7 seggi in Consiglio comunale
Redazione IMN

B&B Abruzzo, “Dove sono i ristori promessi dalla Regione?”

Scoccia: "I gestori dei B&B e delle strutture assimilate attendono i soldi promessi dal Governo ...
Redazione IMN