INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS Senza categoria SLIDE TV

Donna di Trasacco minaccia di morte il fratello con coltello da cucina

Cena in famiglia sfiora la tragedia.

Una tranquilla cena in famiglia ha avuto un risvolto tutt’altro che piacevole.

Una donna originaria di Trasacco, di 55 anni, è comparsa lunedì scorso, davanti al giudice del Tribunale di Avezzano, per rispondere del reato di minacce gravi, nei confronti del proprio fratello.

I fatti risalgono al febbraio del 2018. Allora, un uomo di Trasacco di 64 anni, assieme alla sua compagna, si era recato a Celano con l’intento di fare visita alla sorella e al compagno di lei.

Improvvisamente, però, durante la cena tra familiari e relativi consorti, è scoppiato un violento litigio. A quel punto, la donna, secondo la ricostruzione dei fatti, avrebbe impugnato un coltello da cucina, minacciando di morte il fratello.

L’uomo si sarebbe poi allontanato dall’abitazione nel bel mezzo della cena, per evitare che il tutto peggiorasse. Egli ha denunciato comunque alle autorità l’accaduto. Le parti sono comparse di fronte al giudice il 16 settembre. Alla donne, è stato contestato il reato di minacce gravi.

L’imputata è difesa dall’avvocato Mario Del Pretaro mentre la parte civile è difesa dall’avvocato Domenico Quadrato.

Altre notizie che potrebbero interessarti

T-red: riaccensione dopo le festività natalizie

Sospiro di sollievo per gli automobilisti
Redazione IMN

Matteo Salvini torna in Abruzzo

Il leader della Lega a Chieti per Di Stefano sindaco
Redazione IMN

VIDEO. Fusione Pro Celano e Celano Marsica: work in progress per una nuova realtà

Kristin Santucci