INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Don Orione, tra gli operatori ancora 4 positivi

Delle 61 persone che lavorano nella struttura di Avezzano, 54 sono risultate negative al test.

Nell’organico delle risorse al lavoro all’interno della struttura di Avezzano, ossia tra gli operatori sanitari che sono anche amici e “fratelli” della popolazione anziana che vi abita, 4 sono ancora i casi di positività accertati dalla Asl. Su 61 operatori, quindi, 54 sono negativi.

Tra i dipendenti, però, sono venuti fuori anche 3 test nulli, che sono già stati ripetuti. Durante la forte crisi emergenziale, quando scoppiò anche il focolaio tra le mura della RSA, sono stati assunti 30 nuove figure, con contratto a tempo determinato fino a fine novembre o a fine dicembre.

All’organigramma, sono stati aggiunti, durante i mesi di emergenza, anche un coordinatore infermieristico e sei medici, assunti su indicazione del Commissario – la dottoressa Cicogna della Asl – per gestire lo situazione interna legata al Coronavirus.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Riapertura scuole, Marsilio: “Servono indirizzi precisi”

"In queste condizioni non è possibile assicurare il servizio"
Redazione IMN

Ufficiale: Ilario Lepre è dell’Avezzano

L'annuncio ufficiale del club: l'attaccante campano torna a vestirsi di biancoverde
Redazione IMN

VIDEO. Crisi ‘umana’ al Comune di Campotosto: dalla Regione l’arrivo di 3 funzionari per aiutare la ricostruzione

Gioia Chiostri