INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Don Orione: nessuna nuova vittima, 10 anziani guariti

La Asl ha effettuato nella giornata di ieri i tamponi a tutti gli ospiti della struttura sospetti e ai positivi risultati dal secondo screening di fine ottobre.

Terzo testing per gli ospiti anziani della RSA di Avezzano. Ieri, la Asl 1, con i suoi operatori sanitari, è entrata nella struttura per effettuare i tamponi sia ai pazienti “dubbi”, ossia casi Covid sospetti, sia ai pazienti ancora positivi reduci dal secondo tampone, avvenuto nell’ultima settimana di ottobre.

Si attendono i risultati per avere, quindi, una mappatura attuale dei casi positivi all’interno del Don Orione di via Corradini: si ricorda che all’inizio la conferma era stata per 102 casi di Coronavirus. 10 sono, ad oggi, gli anziani ospitati che si sono negativizzati, tenuti ovviamente lontani dai pazienti positivi, in appositi percorsi e aree sanificate.

Nessuna altra vittima si registra da sabato scorso, quindi le morti attribuite al Covid restano per fortuna ferme a 21.

In Ospedale, restano ricoverati 2 pazienti afferenti alla struttura.

Altre notizie che potrebbero interessarti

A Scurcola Marsicana altri 4 casi di contagio

2 registrati nel capoluogo, 2 nella frazione di Cappelle dei Marsi.
Redazione IMN

Nella Cattedrale dei Marsi, la voce angelica delle arti: raccolti 4mila euro per i sogni ‘terremotati’

Gioia Chiostri

L’Italia del sisma non si ferma: il Polo Logistico Croce Rossa di Avezzano ‘trasferisce’ l’umanità a Camerino

Gioia Chiostri