INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Domenici, Liris: “Se ne va pezzo di storia”

Assessore regionale: "Era un signore della politica"

Raddoppio Avezzano-Sora, Liris : “Cambierà l’Abruzzo interno”

“Una profonda amicizia mi legava a Vito Domenici, che ha rappresentato un pezzo importante della storia dell’Aquila e della Regione Abruzzo, politica e istituzionale”.

Così Guido Liris, che esprime cordoglio per la scomparsa dell’ex assessore regionale alla Sanità.

“Con Vito, figura apicale di Forza Italia per lunghi anni, c’è sempre stato un confronto costruttivo”, ricorda l’assessore regionale, “era un punto di riferimento per il centrodestra quando sedeva nella giunta del compianto Giovanni Pace e la mia generazione si affacciava appena alla politica e alle istituzioni”.

“I suoi modi eleganti, a prescindere da come la si pensasse, lo rendevano un uomo d’altri tempi, che oggi è difficile ritrovare in chi fa politica, dove prevale chi più alza la voce”, aggiunge Liris.

“Non va dimenticato, a questo proposito, il suo coinvolgimento nelle inchieste sulla sanità abruzzese dalle quali uscì con un’assoluzione con formula piena”.

“Invio un affettuoso abbraccio ai suoi cari”, conclude l’assessore.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Scomparsa Giovanni Pace, Giuseppe Di Pangrazio: «Protagonista importante della politica regionale»

Redazione IMN

Cna Fita Abruzzo: “Sui Tir nuova figura di Autista”

"Occorrono fondi e nuovi percorsi formativi per fronteggiare la carenza di guidatori"
Redazione IMN

Consorzi di bonifica, il centrosinistra avanza nuova proposta di legge

L’opposizione tuona: «Giù le mani dalla politica dai consorzi»
Redazione IMN