INFO MEDIA NEWS
Cultura EVENTI NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

La domenica dei Flauti Itineranti nella Valle di Amplero

Tina Sucapane: un viaggio di musica e natura nelle cose antiche fatte di vita e di storia

COLLELONGO – Per chi avesse immaginato di camminare nel caldo di giugno sul prato della valle di Amplero in compagnia dalle note dei flauti tra natura, storia e archeologia, ebbene domenica 23 potrà passare dall’immaginazione alla realtà partecipando a “Flauti itineranti nella Valle di Amplero”.

L’evento tutt’altro che convenzionale porta la firma del vicesindaco di Collelongo Tina Sucapane che, insieme alla Pro Loco del paese, all’orchestra I flauti di Toscanini, a Festa della Musica, agli Amici della Ronca e all’Archeoclub Marsica, ha messo in piedi una sorta di viaggio archeo-musicale ascoltando le note di Vivaldi.

Durante la camminata il Maestro Paolo Totti e l’orchestra eseguiranno integralmente le Quattro Stagioni di Antonio Vivaldi mentre con riferimento alla bellezza e all’importanza del luogo, il professor Giuseppe Grossi parlerà di archeologia e l’architetto Aldo Cianfarani di storia locale.

Ove ce ne fosse bisogno ci pensa Tina Sucapane all’invito ufficiale rivolto agli amanti del bello e dello stare bene: «La Valle di Amplero vi aspetta per deliziare i vostri occhi, per accarezzare il vostro udito e per immergervi nelle cose antiche fatte di vita e di storia».

Il Programma:
Ore 8.30: raduno presso Sant’Antonio a Collelongo, per chi ha il fuoristrada può arrivare ad Amplero, per gli altri c’è un servizio navetta.
Ore 9.00: inizio del cammino musicale.
Ore 10.30: arrivo al sito archeologico “La Giostra”
Ore 12.30: rientro ad Amplero e pranzo al costo di 10 euro preparato dalla Pro Loco.
La difficoltà del percorso è medio-alta e si consiglia un abbigliamento da trekking con scarponcini alti. Prenotazioni e informazioni al numero 3405289469.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Scoperte patenti false, denunciati tre stranieri

Redazione IMN

VIDEO. Motore Masterplan: scommessa sull’Abruzzo, Renzi dà fiducia a 77 progetti territoriali

Gioia Chiostri

L’elettrizzante Festival ‘Città di Avezzano’ sboccia per la 23esima volta in città: scelti i 16 talenti

Redazione IMN