INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Divelto il cartello “Baciarsi Prego” sul Monte Salviano

Palumbo: "Una mancanza di rispetto nei confronti di tutti gli avezzanesi"

È tornato il cartello del “Baciarsi Prego” sul Salviano

Divelto e lasciato a terra il cartello “Baciarsi prego” sul Monte Salviano ad Avezzano. Il segnale stradale, che indica l’obbligo di fermarsi e concedersi un bacio, è stato trovato sradicato questa mattina all’alba.

“Non è una mancanza di rispetto nei miei confronti – spiega Maicol Palumbo, realizzatore del cartello – piuttosto lo è nei confronti di tutti gli avezzanesi”.

Palumbo non si arrende. Ha già contattato un’azienda che realizza veri segnali stradali, e quindi più resistenti, per riportare al suo posto il cartello, che ormai è diventato uno dei simboli di Avezzano.

“E se butteranno giù anche quello nuovo, io non mi arrenderò, ne farò altri”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Harmonia Novissima chiude la Stagione Musicale in grande stile: 210 musicisti per l’ultimo concerto

Redazione IMN

Fuochi d’artificio di fine anno: divieto all’Aquila, nella Marsica piovono gli avvisi precauzionali

Redazione IMN

Giuseppe Di Pangrazio: «Vietato scherzare con il Fucino»

Redazione IMN