INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Dissotterra 156 grammi di eroina: arrestato 30enne

Ieri mattina il personale della Squadra Mobile di Teramo, nell’ambito di mirati servizi diretti a contrastare il traffico di sostanze stupefacenti in città, in via Referza, ha tratto in arresto un italiano, 30 anni, con precedenti e pregiudizi di polizia ed attualmente sottoposto alla misura della detenzione domiciliare presso la sua abitazione con possibilità di assentarsi in alcune ore della giornata. A seguito di un servizio di osservazione, gli agenti lo hanno controllato dopo che ha parcheggiato sotto casa la vettura e si è diretto verso una stradina sterrata che collega al lungofiume Vezzola vedendolo dissotterrare due vasi di vetro. All’interno di uno dei vasi sono stati trovati 8 involucri contenenti ognuno 11 grammi circa di eroina per un peso complessivo di 87,07 grammi. Nell’altro c’erano 54 involucri in cellophane termosaldati contenenti ciascuno 1,2 grammi di eroina per un peso complessivo di 68,87 grammi già suddivisi in dosi. La sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro e l’uomo associato al carcere di Teramo.

 

 

Fonte ASIpress

Foto di http://www.cronachecittadine.it

Altre notizie che potrebbero interessarti

Trofeo Carnevale, in palio a San Salvo il prestigioso premio alla squadra più numerosa

Alice Pagliaroli

Il Paterno esce dal silenzio: arriva Nicola Della Penna

Redazione IMN

VIDEO. Boxe, slitta a gennaio il ritorno sul ring di Mattia Gemini: avversario messo ko dall’influenza

Alice Pagliaroli