INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Disservizi idrici a Tagliacozzo, Giovagnorio risponde alla Rubeo: «Polemica pretestuosa»

In merito alla polemica della Consigliera Comunale Romana Rubeo apparsa sulla stampa, arriva la risposta del sindaco di Tagliacozzo, Vincenzo Giovagnorio. «È apparsa ieri sulla stampa locale una pretestuosa polemica da parte della Consigliera di ‘Tagliacozzo Unità’ Romana Rubeo sui disservizi idrici nel nostro Comune. A tal riguardo la Rubeo farebbe bene ad informarsi meglio delle vicende che purtroppo si sono verificate in questi ultimi giorni sul territorio comunale, anziché diramare comunicati stampa al solo scopo di avere una visibilità personale. Il Comune di Tagliacozzo è al corrente di tutto e ha collaborato con continue segnalazioni al CAM sia dei disservizi, sia dei guasti accaduti. Al contempo la squadra logistica dell’ente gestore delle reti idriche ha lavorato incessantemente per ripristinare le condotte di adduzione dell’acqua».

«All’abnegazione e al senso del dovere di questi bravi lavoratori va il plauso e il ringraziamento del Sindaco e dell’Amministrazione Comunale. Sento inoltre di aggiungere che la rete informativa telematica usata per segnalare emergenze e interruzioni è più che valida e anche i cittadini contribuiscono a segnalarci eventuali disservizi che immediatamente noi trasmettiamo al CAM. Inoltre da agosto 2016 abbiamo attivato uno sportello con un funzionario del Consorzio acquedottistico che è a disposizione dei cittadini tutti i giovedì mattina presso l’Info Point del nostro Municipio. È poi altrettanto vero, come già è stato ampiamente spiegato ai consiglieri di minoranza in sede di Consiglio Comunale lo scorso febbraio, che purtroppo la rete idrica locale è vecchia e fragile e al momento non si hanno risorse bastevoli per riqualificarla interamente. La polemica sollevata dalla Consigliera Rubeo è quindi strumentale e inopportuna e fa sciacallaggio su un reale problema che quotidianamente è all’attenzione del gestore e nostra con serietà e impegno».

 

«In merito ai disservizi odierni – ha comunicato poi l’ufficio stampa di CAM spa nella giornata di ieri – segnalati nella località di Tagliacozzo, anche al fine di stabilire una veritiera e corretta informazione, da tante parti richiamata, CAM SpA rende noto che l’interruzione del flusso idrico delle ultime ore non è dovuto a malfunzionamento o perdite o problemi di torbidità, ma ad eventi estranei all’azienda ed accidentali. Nello specifico nella giornata di ieri, 14 dicembre 2017, una impresa che si sta occupando della posa in opera di cavi sotterranei nel Comune di Tagliacozzo, ha tranciato una condotta idrica sulla Statale di cui all’oggetto, all’altezza del ‘Polo Ospedaliero’ traversa via Cupa. I tecnici del CAM SpA nella mattinata odierna in collaborazione con la medesima ditta stanno provvedendo alla riparazione della condotta idropotabile che genera un disservizio per buona parte dell’abitato di Tagliacozzo. Restiamo comunque disponibili ad una costante interlocuzione con il Comune di Tagliacozzo per trovare ulteriori sistemi di confronto con la cittadinanza atti a migliorare l’attività informativa in entrata e in uscita».

 

Fonte: Comune di Tagliacozzo

 

Foto di: youtube.com

Altre notizie che potrebbero interessarti

Due pesci rossi ‘salvati’ dal Sisma del Centro Sud: un bimbo li dona al N.O.V.P.C. di Tagliacozzo

Gioia Chiostri

Muore un’anziana per probabile shock anafilattico ad Avezzano: punta da un insetto

Gioia Chiostri

Torna in Abruzzo la troupe di “Striscia la Notizia”

Redazione IMN