INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Dispersi Monte Veline: ricerche ancora bloccate

Neve e vento ostacolano le operazioni. Domani previsto impiego georadar

Monte Velino, 100 uomini impegnati nelle ricerche

Ancora ferme le ricerche dei dispersi sul Monte Velino. Questa mattina i soccorritori hanno sorvolato Valle Majelama a bordo di un elicottero ma la grande quantità di neve, caduta nel fine settimana, e le forti raffiche di vento hanno impedito l’atterraggio del mezzo nell’area in cui sono concentrate le ricerche dei 4 escursionisti dispersi da domenica 24 gennaio.

Meteo permettendo, le operazioni riprenderanno domani. Previsto anche l’impiego del georadar, messo gratuitamente a disposizione della Protezione Civile da un’azienda di Milano. A causa delle ingenti nevicate delle ultime ore, sarà necessaria un’ulteriore bonifica dell’area di lavoro.

Dal tavolo tecnico filtra nuovamente l’ipotesi dell’utilizzo di un gatto delle nevi da trasportare in quota per agevolare le ricerche. È in corso una valutazione di fattibilità dell’operazione ma siamo ancora nel campo delle ipotesi.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Avezzano: era finita sotto processo per omicidio stradale, scagionata

Una 35enne era sotto accusa per aver investito con l'auto un uomo, ora scagionata per scarsa ...
Redazione IMN

Dopo la bocciatura in Giunta del Liceo Musicale e Coreutico, parla Alfonsi: «Motivazioni pretestuose»

Kristin Santucci

“Serpenti e…parenti”, il Wwf e le 9 specie in Abruzzo

Redazione IMN