INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Disabilità e Vita indipendente: domande entro il 31 Gennaio

Avezzano, interventi per persone disabili sopra i 18 anni

“Un aiuto concreto nella gestione della quotidianità, per garantire alle persone con disabilità grave il diritto alla vita indipendente”

Sono queste le finalità delle richieste di finanziamento che gli utenti residenti nel Comune di Avezzano possono presentare con il relativo progetto personalizzato; il progetto illustra le esigenze personali, gli obiettivi di massima che si intendono soddisfare e il piano economico generale di spesa preventivato in base al monte ore di assistenza previsto.

Gli interventi per la “vita indipendente”- spiegano il vicesindaco Domenico Di Berardino e la dirigente del settore sociale Maria Laura Ottavi- sono destinati alle persone disabili di età superiore ai 18 anni come individuate dall’articolo 3, comma 3, della legge n.104/1992, residenti nel territorio regionale e con valore ISEE socio – sanitario non superiore a €.20.000,00, nonché ai legali rappresentanti dei predetti soggetti nel caso di disabili psico-relazionali.

In base a quanto stabilito dalla Delibera di G.R. n. 759 del 15.12.2017, l’ammontare massimo del finanziamento ammissibile, in ordine ad ogni progetto individuale, viene determinato per ciascun livello di intensità di bisogno assistenziale valutato dalla U.V.M. (Unità di Valutazione Multidimensionale) della ASL, secondo lo schema sotto riportato:

Livello molto alto

€ 12.000

Livello alto

€ 10.000

Livello medio

€.8.000

Livello basso

€. 6.000

Le richieste di finanziamento non possono essere superiori a tali importi e devono pervenire entro il 31 gennaio 2021, in una delle seguenti modalità:

Raccomandata A/R al Comune di Avezzano– ECAD n. 3 – Piazza della Repubblica – Avezzano (AQ) (si fa riferimento alla data di acquisizione al protocollo del Comune e non alla data di invio);
Consegna a mano all’Ufficio protocollo del Comune di Avezzano, – Piazza della Repubblica – Avezzano (AQ), dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.00 e nei pomeriggi di martedì e giovedì dalle ore 15.15 alle ore 17.00;
Mediante P.E.C. Posta Elettronica Certificata all’indirizzo: comune.avezzano.aq@postecert.it

Ulteriori informazioni e chiarimenti saranno forniti dal Comune di Avezzano — Settore Servizi Socio Educativi – Sportello Handicap – Via Vezzia, 32 – signora Maria Teresa Maceroni – tel. 0863501334 – e-mail: tmaceroni@comune.avezzano.aq.it

Altre notizie che potrebbero interessarti

“Una stella speciale” al Castello Orsini

Il 18 dicembre lo spettacolo dei bambini della Scuola dell’Infanzia Pio XII di Sante Marie
Redazione IMN

Maxi operazione contro il Caporalato nella Marsica: controllati 214 lavoratori dai Carabinieri, utilizzato anche un elicottero

Redazione IMN

Pacentro in festa per l’arrivo di Mike Pompeo

Fiori, bandiere e specialità abruzzesi hanno accolto il Segretario degli USA
Redazione IMN