INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Denunciati 5 cacciatori di frodo: beccati in un’area vietata del Chietino

Sono stati individuati 5 cacciatori marchigiani sorpresi in una zona di ripopolamento di uccelli in Provincia di Chieti.

Pensavano di stare tranquilli cinque cacciatori marchigiani in trasferta a Bucchianico quando, sabato scorso, sono stati sorpresi dai carabinieri in zona di ripopolamento degli uccelli. Cospicuo il bottino: 28 carcasse di volatili, tra cui tordi, merli e beccacce.

Per i cacciatori di frodo, tutti della provincia di Pesaro Urbino, è scattata la denuncia a piede libero per esercizio venatorio in area vietata e l’immediato sequestro dei fucili, che ora rischiano di perdere definitivamente insieme alla licenza di caccia per gli effetti della sanzione accessoria prevista.

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Alunni ‘star’ dello sport per un giorno alla scuola Giovanni XXIII per uno spot Uefa

Kristin Santucci

Oggi lo start per il Paterno: al via la preparazione estiva

Redazione IMN

Avezzano, consegnati i lavori di ampliamento della ciclabile

Redazione IMN