INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Decessi Marsica diventano un caso nazionale

Cresce numero dei morti sul territorio: deputati chiedono di poterci vedere chiaro, assessore Maria Teresa Colizza già a lavoro

Coronavirus, nessun allarme ad Avezzano

Gli ultimi drammatici eventi legati alle morti che stanno interessando la sanità e l’emergenza Covid nella Marsica diventano un caso nazionale.

Continua a crescere il numero dei decessi legati al Coronavirus sul territorio marsicano: oltre ai nuovi 8 morti registrati nelle ultime 24 ore, a fare clamore sono stati i decessi delle persone che erano in attesa del ricovero e dell’assistenza sanitaria.

Sui casi, inoltre, sono state sporte delle denunce, ipotizzando dei ritardi nei soccorsi.

La deputata del Pd Stefania Pezzopane, infatti, e il deputato del Movimento cinque stelle Andrea Colletti hanno annunciato un’interrogazione urgente al ministro della Salute, Roberto Speranza, chiedendo anche l’invio di ispettori ministeriali.

“Ci stiamo interessando a questo e ad altri problemi”, non dice altro il neo assessore all’Emergenza Covid al Comune di Avezzano Maria Teresa Colizza, ex direttore sanitario della Asl della provincia dell’Aquila.

Colizza, da quanto appreso, avrebbe già avviato tavoli e incontri, a pochi giorni dall’insediamento della Giunta, per far fronte all’emergenza sanitaria in corso, per cercare di capire la strategia più efficace per migliorare l’intero sistema sanitario, sotto stress a causa dell’aumento dei contagi da Covid.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Incontro in Prefettura su Ordine e Sicurezza pubblica a Trasacco, Quaglieri: «Più pattugliamento»

Redazione IMN

Teatro dialettale ad Avezzano

In scena la compagnia di Raffaele Donatelli il 24 e 25 aprile
Redazione IMN

Festa nazionale del 4 novembre in Abruzzo: a L’Aquila le caserme saranno aperte al pubblico

Gioia Chiostri