INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

De Angelis: “Genovesi candidato assistito”

Il commento dell'ex sindaco e coordinatore provinciale di Forza Italia, arriva all'indomani dell'evento organizzato in piazza Risorgimento, a cui hanno partecipato i "big" del centrodestra abruzzese

“Genovesi è un candidato ‘assistito'”.

Parole durissime quelle del coordinatore provinciale di Forza Italia, Gabriele De Angelis, ex sindaco di Avezzano, nei confronti del candidato del centrodestra – fatta eccezione per Forza Italia, che ha scelto di andare avanti da sola nella corsa alle comunali con la candidata Anna Maria TacconeTiziano Geovesi, in quota Lega.

Il commento arriva all’indomani dell’evento organizzato in piazza Risorgimento, a cui hanno partecipato i “big” del centrodestra abruzzese: il presidente della Giunta regionale, Marco Marsilio (Fratelli d’Italia), il segretario regionale della Lega, il deputato Luigi D’Eramo, il deputato Giovanni Donzelli, segretario organizzativo nazionale dell’Udc, il senatore di Cambiamo Gaetano Quagliariello, il segretario regionale di Fdi, Etelwardo Sigismondi, e il segretario regionale dell’Udc, Enrico Di Giuseppantonio.

“Ieri sera ad Avezzano mancavano solo i mangiatori di fuoco – dichiara De Angelis – Tre maxi schermi, mega palco da concerto rock, strade chiuse e imponente dispiegamento delle forze dell’ordine”.

“Completava l’allestimento circense una passerella di urlatori aquilani, romani e napoletani che nulla hanno a che fare e nulla conoscono di Avezzano. Ma i ‘marsicanesi’ – ha dichiarato in riferimento alla gaffe del governatore d’Abruzzo, Marco Marsilio – non si sono fatti ingannare.

“A questo punto è chiaro a tutti dove sia il vero centrodestra moderato – ha concluso – Buon Gaviscon”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Esplosione Casalbordino: fabbrica non nuova ad incidenti

Tre le vittime di 45, 46 e 54 anni
Redazione IMN

L’Aquila, palestre ad uso gratuito per le società che organizzano attività per disabili

Redazione IMN

Due minorenni scappano da Alba Adriatica

Rintracciate dalla Polfer di Ancona. Volevo scappare a Milano. La segnalazione è partita dai ...
Redazione IMN