Spazio Pubblicitario

INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica PRIMA PAGINA SLIDE TV

De Angelis a Ceglie: «Basta rivolgersi ai cittadini dicendo falsità»

Polemica dopo l’inizio dei lavori a Piazza del Mercato

De Angelis a Ceglie: «Basta rivolgersi ai cittadini dicendo falsità»

L’ex primo cittadino di Avezzano, Gabriele De Angelis, si difende dalle accuse di Ceglie. Il segretario del Pd di Avezzano Giovanni Ceglie, in occasione dell’inizio dei lavori a Piazza del Mercato ha dichiarato che la Giunta De Angelis era stata mandata a casa perché aveva danneggiato l’economia della città e creato problemi ai cittadini.
La risposta dell’ex sindaco di Avezzano non si è fatta attedere: «Bisogna chiarire che a far cadere l’amministrazione sono state solo le pretese di alcuni noti consiglieri che miravano ad ottenere ruoli e poltrone in giunta e altrove. Ricordo a Ceglie che tutte le opere già realizzate e quelle in via di definizione sono state pensate solo per dare un impulso all’economia di Avezzano, già da anni fragile. Così la pedonalizzazione del centro, che porta benefici alle attività ovunque sia stata realizzata, la pista ciclabile, che attua principi di mobilità sostenibile che sono una spinta verso una città moderna. La riqualificazione di Piazza Torlonia, di Piazza Risorgimento, ora di Piazza del Mercato, del Castello Orsini, non sono solo “idee di estetica” ma restituiscono spazi decorosi ai cittadini. Come è stato per la nuova sede dell’Università di Giurisprudenza per mesi banalmente tirata in ballo da Ceglie e che invece è stata progettata e portata avanti con successo dall’azione della mia amministrazione. Un altro spazio su cui abbiamo lavorato era quello dove già da luglio doveva essere aperto il nuovo parco giochi pensato per i bambini e le famiglie.
Si possono avere visioni politiche diverse ma nessuno ha il diritto di dichiarare il falso»

Altre notizie che potrebbero interessarti

Orrore a Francavilla, donna uccisa con un colpo alla testa

Redazione IMN

Grandi manifestazione abruzzesi, Paolini: «Nessuno ha il diritto di intestarsi eventi patrimonio della comunità»

Redazione IMN

VIDEO. Nuovo stabilimento e nuovo sopralluogo a Canistro: il Comune non si fermerà e nemmeno la Norda

Gioia Chiostri