INFO MEDIA NEWS
NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV Sport

Da domani stadi aperti in Abruzzo

1000 spettatori consentiti all'aperto, 700 al chiuso

Calcio abruzzese: niente stadi per l'inizio della stagione

Via libera al pubblico negli stadi abruzzesi. Da domani, 24 settembre, è autorizzata la presenza degli spettatori per tutti gli eventi sportivi di carattere provinciale, regionale o nazionale nel rispetto dell’ordinanza regionale numero 78 dello scorso 11 agosto. Il testo prevede la presenza di massimo 1000 spettatori negli impianti all’aperto e 700 in quelli al chiuso. Il numero massimo degli spettatori dovrà essere definito dal soggetto gestore dell’impianto in base alla capienza degli spazi disponibili, in modo che sia assicurato il distanziamento interpersonale. Obbligatorio l’uso di mascherina

“La presenza di pubblico – si legge nella nuova ordinanza firmata dal governatore Marco Marsilio – è ammessa esclusivamente negli impianti sportivi al chiuso e all’aperto nei quali sia possibile assicurare posti a sedere da preassegnare ai singoli spettatori per l’intera durata dell’evento”.

Questa l’ordinanza regionale: ORDINANZA RIAPERTURA.def.23.09.2020

Altre notizie che potrebbero interessarti

Si avvicina il nero e nono anniversario del sisma: lutto cittadino, bandiere a mezz’asta e cantieri fermi

Redazione IMN

Polemiche su Asl 1, “Si tutelano solo le carriere”

Per il consigliere regionale del PD "La politica deve stare sempre dalla parte delle persone e non ...
Redazione IMN

13 gennaio 1915: “Mamma dicétte…” (VIDEO)

Il video di Antonio Pitoni, voce narrante Gaetano Paciotti
Redazione IMN